fbpx

Parma – Napoli: i Club Parma Partenopea – Napoli Club Novara e Napoli Club Brescia si preparano per il match di domenica

I Club del Nord si Preparano per la Trasferta al Tardini

Dopo aver gioito in Europa con il passaggio agli ottavi di finale, il Napoli si prepara al match contro il Parma

I tifosi del Nord si preparano ad una trasferta entusiasmante che metterà di nuovo alla prova gli azzurri in campionato.

I primi ad essere impegnatissimi per la trasferta di Parma sono proprio i ragazzi del Club Parma Partenopea.

Uno dei membri del direttivo; Francesco Allotti racconta di essere particolarmente emozionato di ritrovare il Parma in serie A dopo un po di anni e di poter rivedere il Napoli al Tardini.

“Più di 60 biglietti, striscioni dedicati ai giocatori e una targa da consegnare a Koulibaly “

Ecco come si sono organizzati Francesco e i soci del club, creando entusiasmo nel gruppo e divertendosi a realizzare striscioni per incitare la propria squadra del cuore

Sperando ad una grande vittoria e di poter avere il permesso dalla società per la consegna del regalo al nostro K2 Koulibaly.

Per  Ciro Giorgio del Club Napoli di Novara sarà importante trovare gli stimoli giusti per fare bene partita dopo partita, soprattutto dopo aver lasciato come obiettivo lo scudetto e quindi destinati a lottare per il secondo posto.

“Giocare con intensità in campionato aiuterà a ripetere delle buone prestazioni anche in Europa League”

afferma il Presidente del Club Azzurro, ricordando la difficoltà della partita che non risulta essere facilissima.

Molte squadre in precedenza hanno sofferto con il Parma soprattutto con la velocità di Gervinho e gli ex Napoli come Inglese che contro la squadra partenopea si esalta volentieri.

Anche Antonio Varriale, Presidente del Napoli Club Brescia  è preoccupato per la partita di domenica.

Soprattuto per il piccolo calo in campionato della squadra azzurra e in vista della partita con la Juve spera che si ritrovi la concretezza e la determinazione sotto porta.
“Bisogna sfruttare il momento negativo della Juve regalato dall’ultima partita in Europa League con il Real Madrid ”
continua Varriale sperando che questa negatività a sfavore dei bianconeri potrebbe portare qualche punticino in più e garantire al Napoli una risalita in Campionato.

 

Pietro Maiello

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *