fbpx

Auricchio: “Accordo trovato per la colorazione dei sediolini del San Paolo, saranno…”

Perego

Auricchio: il lavoro di progettazione e di ammodernamento dello stadio è stato fatto per l’inizio delle Universiadi perciò non ci saranno problemi per l’inizio del campionato di Serie A

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione in onda su Radio CRC, è intervenuto Attilio Auricchio, Capo Gabinetto del Comune di Napoli per parlare del contenzioso con De Laurentiis riguardante il colore dei sediolini da installare al San Paolo per i lavori di ammodernamento dovuti per le prossime Universiadi che si terranno nella città partenopea. 

Queste le sue parole:

“Al di là delle alterità e dal fascino del contenzioso si è trovata la soluzione per l’allestimento dello stadio San Paolo. Abbiamo un soggetto realizzatore che è tra i migliori in Italia.

La modernità pixel adottata negli stadi è stata apprezzata; noi, avevamo pensato ad una colorazione azzurra per il valore identitario della squadra. Poi, esiste una modalità dove l’anello inferiore che non viene quasi mai riempito troverà una colorazione efficace televisivamente.

Il lavoro di progettazione e di ammodernamento dello stadio è stato fatto per l’inizio delle Universiadi perciò non ci saranno problemi per l’inizio del campionato di Serie A.

Le fase dei lavori per le Universiadi è stata brillante ed efficace; la sfida è stata raccolta e avviata da Comune e Regione affinchè l’impiantistica totale sarà superiore a quella attuale. Non c’è dubbio che l’obiettivo del San Paolo è terminarlo per il 3 luglio. Faremo il massimo per non creare disagi durante le partite del Napoli”. Conclude Auricchio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.