fbpx

Napoli-Udinese 4-2: i fruliani spaventano gli Azzurri. Pratica risolta solo nella ripresa

Napoli Udinese

Napoli Udinese 4-1: L’Udinese spaventa il San Paolo, ma alla fine è festa Napoli: gli azzurri battono i friulani 4-2, portandosi a -15 dalla Juventus capolista e difendendo il vantaggio su Milan e Inter, impegnate nel derby. La squadra di Ancelotti subisce l’avvio sprint degli ospiti e le folate di Pussetto, poi si sblocca grazie a uno scatenato Mertens: nel giro di nove minuti, tra il 17′ e il 26′, il belga serve due assist comodi a Younes e Callejon. Sembra il preludio di un dominio, ma l’Udinese non è dello stesso parere e in sei minuti pareggia i conti: Lasagna accorcia sfruttando un’imperfetta chiusura di Koulibaly, Fofana pareggia i conti. La prima frazione di gioco si chiude con la preoccupazione per Ospina: il portiere si accascia al suolo, postumi di un colpo alla testa subito da Pussetto in avvio, e viene portato in ospedale. Al suo posto Meret.

Nella ripresa il Napoli riprende il controllo e archivia il match: dopo dodici minuti Milik segna la 15esima rete stagionale; altri tredici minuti e Mertens trova la gioia personale, il primo gol del 2019 (non segnava dal 29 dicembre al Bologna) e fa 102 con il Napoli. Nel finale annullato per fuorigioco il pokerissimo di Zielinski, ma al San Paolo basta così: poker all’Udinese, festa azzurra.

RISULTATO FINALE NAPOLI – UDINESE 4-2

90’+5′- Termina il match 4-2.

90’+3′- Palla presa di Ingelsson che svirgola mandando la palla in fallo laterale.

90′- Ci saranno 4 minuti di recupero.

89′- Fuorigioco di Zielinski che segna ma annullata la rete.

87′- Colpo di testa di De Maio che termina poco alto sopra la traversa.

84′- Esce Malcuit ed entra Hysaj.

80′- Koulibaly ferma ottimamente la manovra offensiva dell’Udinese.

77′- Striger Lassen tira ma la palla va fuori.

74′- De Paul per Pussetto che ravvicinato spara alta la palla.

72′- Milik vicino al gol con un colpo di testa che termina fuori.

70′- Kouliblay buttato a terra da Mandragora.

69′- GOOLLLL!!! 4-2 Mertens che riceve palla in area di rigoe e buca Musso.

67′- Esce Ter Avest ed entra

65′- Allan mette in fallo laterale la palla dopo aver visto Ziegelar avvicinarsi.

62′- Fuori Sandro ed entra Ingelsson.

60′- Koulibaly allontana la palla sul cross di Ter Avest.

57′- GOOOLLL!!!! 3-2 Napoli con Milik che raccoglie il cross di Callejon e di testa riesce a segnare.

57′- Esce Younes ed entra Verdi.

56′- Tiro di Callejon con l’esterno, ma la palla termina alta.

55′- Tiro di  Allan in porta ma non trova lo specchio.

53′- Calcio di punizione di Ghoulam per Koulibaly in area di rigore, ma il difensore non riesce a calciare in porta.

52′- Ghoulam riesce a fermare il tentativo da rete di Lasagna.

50′- Fuorigioco di Callejon.

49′- Zielinski fermato da Zegaelar che fa ripartire l’azione per l’Udinese.

47′- Fermato Pussetto da Koulibaly prima del tiro in porta.

45′- Iniziata la ripresa

RISULTATO PRIMO TEMPO NAPOLI UDINESE 2-2

45’+6′- Fine primo tempo.

45’+6′- Koulibaly chiude il pallone in fallo laterale dopo la rimessa di Musso.

45’+3′- Colpo di testa di Koulibaly che termina fuori.

45’+1′- Younes dopo aver ricevuto palla da Allan viene chiuso prima del momento del tiro.

44′- Ci saranno 6 minuti di recupero.

43′- Prima sostituzione del Napoli con Meret che entra al posto dell’infortunato Ospina.

40′- Tiro di Ghoulam in porta, ma la palla termina in alto.

36′- GOL! 2-2 Fofana riesce in area di rigore ad avere la meglio prima su Allan e poi Koulibaly e segna il gol del pareggio.

34′- Troest Ekong ferma Milik a limite dell’area di rigore.

32′- Tiro di Pussetto che termina alto sopra la traversa.

28′- GOL! Lasagna accorica le distanze dopo assist di Fofana che riesce a superare Maksimovic e Ospina e a depositare in rete la palla.

25′- Mertens cross in area trova Callejon che prende male e segna. GOOOOLLLLLL!!! 2-0 Napoli.

21′- Tiro di Fofana con Ospina che fa sua la palla dopo la conclusione dell’africano.

18′- Maksimovic riesce a salvare con la scivolata un gol già fatto di Pussetto.

17′- GOOOOLLLLL!!!! 1-0 Napoli con Younes che scambia con Mertens e beffa Musso.

15′- Assist Milik per Koulibaly che calcia ravvicinato ma Musso gli nega il gol.

12′- Giallo per Sandro per fallo su Younes.

10′- Ammonizione a Zielinski per fallo su Pussetto.

8′- Si riprende con Ospina che rimane in campo, ma fasciato. Meret si rivà a sedere.

4′- Ospina ferma Pussetto che aveva avuto la palla da Lasagna ma il portiere del Napoli ostacolandolo non gli permette di andare a rete.

3′-Atterrato De Paul gioco interrotto, ma sta subito riprendendosi.

1′- Match iniziato.

FORMAZIONI UFFICIALI

NAPOLI: Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Zielinski, Younes; Mertens, Milik.
UDINESE: Musso, Larsen, Mandragora, Ekong, Ter-Avest, Fofana, Sandro, De Paul, Zeegelar, Pussetto, Lasagna.

Dopo la qualificazione ai quarti di finale, tutta da giocare contro l’Arsenal, il Napoli torna con la testa al campionato prima della sosta. Gli Azzurri affrontano l’Udinese al San Paolo e con l’occasione di ridimensionare lo svantaggio dalla Juventus di meno 15, ma anche approfittando del derby di Milano portando il vantaggio di punti sopra le milanesi. Esattamente +9 sul Milan e +10 sull’Inter in caso di pareggio di entrambe. Gli azzurri hanno bisogno dei 3 punti per non cedere a quello che potrebbe sembrare un calo delle motivazioni in campionato e blindare il secondo posto dalle squadre che inseguono mentre i friulani, reduci dalla secca sconfitta sul terreno della Juventus, in chiave lotta per la salvezza devono conquistare una tranquillità che al momento la classifica non garantisce.

Ancelotti preferisce come trequartista Younes al posto di Verdi che sembrava partire da titolare, poi cambio di rotta che ha stupido tutti perchè è la prima volta che Younes parte come titolare. In attacco l’assenza di Insigne che sarà sostituito da Mertens che farà coppia con Milik, già a segno in Europa League, tra l’altro il gol qualificazione dopo una mezza rimonta del Salisburgo. In difesa l’inossidabile Koulibaly che avrà Maksimovic nella coppia di difesa centrale.

 

 

 

 

Casanapoli è un contenitore di notizie online sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota ogni giorno intorno. Non solo calcio per casanapoli.net da quando è online anche la sezione cronaca. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio. Seguiteci anche sui social: Twitter, Facebook e Instagram. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti su Casanapoli.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *