fbpx

Nando Orsi: “Napoli, Mertens e Callejon sono sacrificabili”

Orsi Nando

Orsi: i miei imprescindibili per il Napoli? Meret, Allan e Koulibaly. Mertens e Callejon sono tra i sacrificabili

In diretta a ‘Un Calcio Alla Radio’, trasmissione in onda su Radio CRC, è intervenuto Ferdinando Orsi, ex portiere, tra le altre, della Lazio, per parlare del Napoli e del mercato che la squadra azzurra -secondo il suo parere- dovrebbe effettuare.

Queste le sue parole:

“Il terzetto di portieri del Napoli è affidabile. Tutti si sono fatti trovare pronti, Ancelotti li ha alternati, anche se non sono d’accordo sulla rotazione degli estremi difensori.

Meret convocato in Under 21? Giusto così, è logico che si vada per gradi, la nazionale maggiore può aspettare. I miei imprescindibili per il Napoli? Meret, Allan e Koulibaly. Mertens e Callejon sono tra i sacrificabili.

Dopo tanti anni è giusto cambiare, logico che sia così. Loro hanno dato tanto ma adesso fisiologicamente si può cambiare. Cosa serve al Napoli? Molto dipende dall’assetto tattico, non so se l’attuale 4-4-2 sia definitivo o no.

Se Ancelotti cambierà modulo, ad esempio un 3-4-1-2, serviranno almeno un centrocampista ed un difensore. Prenderei un centrale anche perchè Albiol ormai ha la sua età ma anche un terzino destro in quanto Malcuit credo sia ancora da valutare a certi livelli”. Conclude Orsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.