fbpx

Lozano: De Laurentiis fa sul serio, sul piatto pronti 40 milioni di Euro per arrivare al talento messicano del Psv

Lozano Napoli

Giuntoli, fresco di rinnovo di cinque anni con il club partenopeo, proverà a bruciare sul tempo la concorrenza degli altri club interessati a Lozano. Lo farà anche, e soprattutto, grazie all’ausilio di Mino Raiola, procuratore del giocatore.  

Napoli-Lozano, un matrimonio che sembra destinato a compiersi all’apertura della prossima finestra estiva di calciomercato ma che, come tutti i grandi affari, ha fondamenta ben salde nel periodo in cui, lo stesso calciomercato, apparentemente, sembra essere chiuso.

Hirving Lozano, ala sinistra che all’occorrenza può giocare anche a destra o diventare una funambolica seconda punta, piace moltissimo al mister del Napoli Carlo Ancelotti che lo vede come partner offensivo ideale per Arek Milik.

Grande corsa, esplosività, imprevedibilità fanno di Lozano un giocatore capace di saltare l’uomo e creare spazi tra le maglie difensive avversarie e la superiorità numerica giusta per arrivare al gol più facilmente.

Lozano piace, piace tantissimo e non solo ad Ancelotti; anche il Presidente Aurelio De Laurentiis ha espresso più volte il suo parere positivo nei confronti dell’acquisto del giocatore tanto da spingersi immediatamente a proporre un’offerta al Psv di quaranta milioni di Euro.

Il profilo sembra essere quello giusto: giovane, di grande talento e rosee prospettive, con un ingaggio che rientra perfettamente nei parametri del Club. Lozano come detto, piace, piace tantissimo e non solo al Napoli infatti, per arrivare al giocatore messicano c’è da battere una folta concorrenza di società interessate tra le quali, spicca su tutte, il Manchester United di Pogba.

Giuntoli quindi, con il benestare del Presidente De Laurentiis, lavora sodo per chiudere quanto prima le negoziazioni per portare Lozano al Napoli. Dalla sua parte ha un alleato forte, che più forte non si può: Mino Raiola.

Quest’ultimo, nelle vesti di procuratore del giocatore, avrebbe già espresso la disponibilità del suo assistito a vestire la maglia del Napoli e giocare al San Paolo.

Da oggi all’apertura della prossima finestra di mercato le cose potrebbero cambiare, il Napoli ha fretta di chiudere per Lozano, il Psv invece, dal canto suo, potrebbe farsi ingolosire da un’asta che sarebbe in procinto di crearsi in Europa per accaparrarsi il talento messicano.

In casa Napoli l’arrivo di Lozano cambierebbe qualcosa? Probabilmente qualcuno degli attaccanti azzurri potrebbe fargli spazio; nonostante più volte abbia ribadito la voglia di restare a Napoli, il più indicato a lasciare la squadra sembra essere Dries Mertens.

Destinazione futura ancora da verificare: le più possibili Cina, Inghilterra e Spagna paesi nei quali il folletto belga ha tantissimi estimatori.

La Primavera è arrivata, le temperature si alzeranno in maniera graduale ma il calciomercato è già incandescente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.