fbpx

Tutto su Napoli – Genoa: probabili formazioni ed altro

ultimissime Napoli - Genoa

TUTTO PRONTO AL SAN PAOLO PER LA SFIDA TRA IL NAPOLI ED IL GENOA

NapoliGenoa, mach valida per la 31ª giornata di Serie A, si disputerà domenica 7 Aprile alle ore 20.30 alo stadio San Paolo.

Il Napoli è secondo in classifica, a 18 punti dai bianconeri in vetta alla classifica, mentre il Genoa si trova al 12esimo posto con 33 punti.

ULTIME DALLE SEDI

QUI NAPOLI: Seduta mattutina venerdì per il Napoli al Centro Tecnico. Come riportato dal sito ufficiale del Club, gli azzurri preparano il match contro il Genoa al San Paolo per il posticipo della 31esima giornata di Serie A (ore 20.30). La squadra ha svolto riscaldamento e torello in avvio. Di seguito lavoro tecnico-tattico.Successivamente partitina a campo ridotto. Chiriches, Ghoulam e Ospina hanno svolto allenamento completo. Per Insigne prima parte col gruppo e seconda fase dedicata alla tabella personalizzata di lavoro.Chiusura con svolgimento di gioco e tiri in porta. Buone notizie per Carlo Ancelotti in vista del match con il Genoa, che precederà l’attesissima trasferta di Londra contro l’Arsenal. Chiriches, Ghoulam e Ospina hanno, infatti, svolto allenamento completo. Anche Lorenzo Insigne si è allenato per la prima parte col gruppo, con una seconda fase dedicata alla tabella personalizzata di lavoro.

QUI GENOA: In casa rossoblù, invece, Prandelli dovrà rinunciare a Romero e Zukanovic per squalifica. Come riporta il sito ufficiale del Genoa, sacche pronte, tutti sul pezzo. Al termine della seduta di allenamento sostenuta venerdì al ‘Signorini’ mister Prandelli, in conferenza sabato a Villa Rostan (ore 12), ha dato appuntamento per la sessione conclusiva prima di decollare in direzione di Napoli. Oggi è stata una giornata intensa per il gruppo, arrivato di buon mattino al ‘Signorini’ e andato via a pomeriggio inoltrato. Dopo l’assaggio mattutino in palestra e la riunione in sala video, la squadra ha lavorato nel corso del pomeriggio sotto l’aspetto della tattica, delle coperture difensive e delle finalizzazioni in attacco. Programma differenziato per Dalmonte e più lungo per i portieri che in genere iniziano prima e finiscono dopo.

PROBABILI FORMAZIONI

 Napoli (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Allan, Zielinski; Milik, Mertens. Allenatore: Ancelotti

Indisponibili: Albiol, Insigne, Chiriches, Diawara, Ghoulam, Ospina.

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Raul Albiol, Amadou Diawara, Nikola Maksimovic ed Arek Milik.

Genoa (4-3-3): Radu; Pereira, Biraschi, Gunter, Criscito; Lerager, Radovanovic, Rolon;Lazovic, Sanabria, Kouamè . Allenatore: Prandelli

Indisponibili: Hiljemark.

Squalificati: Zukanovic, Romero

Diffidati: Kouamé, Pandev.

ARBITRO DEL MATCH

Sarà l’arbitro Pasqua di Tivoli a dirigere Napoli-Genoa.

Assistenti: Bottegoni-Bresmes: IV Uomo: Rapuano. VAR: Aureliano-Fiorito.

Pasqua ha un solo precedente in Serie A con gli azzurri e fu proprio la scorsa stagiona in Napoli-Genoa 1-0 del 18 marzo 2018.

A distanza di quasi un anno esatto, quindi, l’arbitro di Tivoli dirigerà la stessa gara al San Paolo.

DIRETTA TV, RADIO, STREAMING E DIRETTA ONLINE

Sarà Sky Sport a trasmettere questa sfida con una diretta tv. Diretta Radio su Radio Kiss Kiss Napoli. Diretta online su casanapoli.net

Napoli-Genoa è visibile in diretta TV su Sky sui canali Sky Sport Uno (canale 201), Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251. Per vedere Napoli-Genoa in streaming basta collegarsi a Sky Go, servizio tramite app riservato ad abbonati Sky, oppure a NOW TV, la web TV in abbonamento.

PRECEDENTI DI NAPOLI – GENOA

Sarà la sfida numero 94 tra Napoli e Genoa in Serie A. L’edizione numero 47 in casa azzurra. Questo il bilancio dei 46 precedenti: 24 successi del Napoli, 15 pareggi, 7 vittorie del Genoa
Ultima vittoria del Napoli al San Paolo contro il Genoa in Serie A:  18 marzo 2018 – Napoli v Genoa 1-0
Ultimo pareggio del Napoli al San Paolo contro il Genoa in Serie A: 24 febbraio 2014 – Napoli v Genoa 1-1
Ultima sconfitta del Napoli al San Paolo contro il Genoa in Serie A: 22 febbraio 2009 – Napoli v Genoa 0-1

CURIOSITA’ SU NAPOLI -GENOA

Fonte: www.foxsports.it

 L’attaccante del Genoa Goran Pandev ha collezionato 92 presenze con la maglia del Napoli in Serie A, segnando 19 reti – contro i partenopei ha realizzato un gol nel massimo campionato, nel gennaio 2008 proprio al San Paolo.

La prima rete di Piotr Zielinski in Serie A è arrivata contro il Genoa (ottobre 2015 con l’Empoli) – il centrocampista del Napoli è il giocatore che ha creato più occasioni da gol per i compagni (46) senza fornire alcun assist in questo campionato.

Il Napoli ha vinto tutte le 11 partite casalinghe in cui è andato avanti nel punteggio in questo campionato, mentre il Genoa è la squadra che ha perso più trasferte da situazione di vantaggio (tre su cinque).

Il Napoli ha realizzato 14 reti da fuori area in questo campionato: è la squadra che ne ha segnate di più dalla distanza.

Il Genoa non ha segnato alcuna rete nelle ultime tre trasferte di campionato, non rimane a secco per quattro match esterni consecutivi in Serie A da maggio 2017.

Il Genoa non è riuscito a segnare in cinque delle ultime sei partite di campionato.

Il Napoli ha subito gol (quattro reti) nelle ultime due partite al San Paolo in Serie A: in questo campionato non ha mai incassato gol in tre match casalinghi di fila.

Il Napoli ha perso due delle ultime cinque partite di Serie A: tante sconfitte quante nelle precedenti 22 – i partenopei non perdono due gare consecutive di campionato da ottobre 2016.

Il Napoli ha vinto gli ultimi quattro confronti di Serie A contro il Genoa: non aveva mai ottenuto più di tre successi consecutivi contro i liguri nella competizione.

Il Napoli è imbattuto da 13 partite contro il Genoa in Serie A (10V, 3N), tra le squadre attualmente nel massimo campionato solo contro il Cagliari i partenopei vantano una striscia di imbattibilità più lunga (17 gare).

Napoli-Genoa: orario e info biglietti

Napoli-Genoa si gioca domenica 7 aprile alle 20.30 allo Stadio San Paolo di Napoli. I biglietti di Napoli-Genoa sono in vendita presso le ricevitorie autorizzate Ticketone oppure sul sito di Ticketone, e possono essere caricati sulla Fidelity Card del club azzurro. Di seguito i prezzi dei biglietti di Napoli-Genoa:

  • Tribuna Posillipo: 50€
  • Tribuna Nisida: 35€
  • Tribuna Family Adulto: 10€
  • Distinti: 22€
  • Curve: 12€
  • Settore ospiti: 20€

 

Quote 1X2 e pronostico di Napoli-Genoa

Il pronostico dei bookmakers per Napoli-Genoa è tutto per i partenopei, con la quota dell’1 che raggiunge il picco su Betclic con 1.32. Il 2 del Genoa è invece quotato a 14 su Bwin. Di seguito le quote di Napoli-Genoa:

Betclic

  • 1: 1.32

·         X: 5.85

·         2: 10.75

William Hill

  • 1: 1.27
  • X: 5.5
  • 2: 12

Bwin

  • 1: 1.25
  • X: 5.5
  • 2: 14

Eurobet

  • 1: 1.28
  • X: 5.5
  • 2: 11.5

Sisal Matchpoint

  • 1: 1.27
  • X: 5.5
  • 2: 12.5

 

Statistiche Opta

Fonte: it.eurosport.com

noa in Serie A (10V, 3N), tra le squadre attualmente nel massimo campionato solo contro il Cagliari:  i partenopei vantano una striscia di imbattibilità più lunga (17 gare).

Il Napoli ha vinto gli ultimi quattro confronti di Serie A contro il Genoa: non aveva mai ottenuto più di tre successi consecutivi contro i liguri nella competizione.

Il Napoli ha perso due delle ultime cinque partite di Serie A: tante sconfitte quante nelle precedenti 22 – i partenopei non perdono due gare consecutive di campionato da ottobre 2016.

Il Napoli ha subito gol (quattro reti) nelle ultime due partite al San Paolo in Serie A: in questo campionato non ha mai incassato gol in tre match casalinghi di fila.

Il Genoa non è riuscito a segnare in cinque delle ultime sei partite di campionato.

Il Genoa non ha segnato alcuna rete nelle ultime tre trasferte di campionato, non rimane a secco per quattro match esterni consecutivi in Serie A da maggio 2017.

Il Napoli ha realizzato 14 reti da fuori area in questo campionato: è la squadra che ne ha segnate di più dalla distanza.

Il Napoli ha vinto tutte le 11 partite casalinghe in cui è andato avanti nel punteggio in questo campionato, mentre il Genoa è la squadra che ha perso più trasferte da situazione di vantaggio (tre su cinque).

La prima rete di Piotr Zielinski in Serie A è arrivata contro il Genoa (ottobre 2015 con l’Empoli) – il centrocampista del Napoli è il giocatore che ha creato più occasioni da gol per i compagni (46) senza fornire alcun assist in questo campionato.

L’attaccante del Genoa Gora Pandev ha collezionato 92 presenze con la maglia del Napoli in Serie A, segnando 19 reti – contro i partenopei ha realizzato un gol nel massimo campionato, nel gennaio 2008 proprio al San Paolo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.