fbpx

Di Marzio su Arsenal – Napoli: ”Giocare senza Milik è stato un azzardo”

Di Marzio Radio Marte

Di Marzio, opinionista

Di Marzio: Insigne poi ripeto non stava bene e non poteva giocare contro una squadra inglese. Non sta bene nè fisicamente nè mentalmente, viste le critiche in patria

Maracanà, nel pomeriggio di MC Sport, è intervenuto Gianni Di Marzio per parlare del Napoli. e della partita che la squadra azzurra ha giocato ieri a Londra contro l’Arsenal.  Queste le sue parole:

SU ARSENAL –  NAPOLI

“L’approccio alla partita non è stato dei più logici, visto che le inglesi vanno sempre a mille. In più loro avevano ancor più veleno visto l’ultimo ko in campionato. Emery cambia sempre formazione, ma anche lo stesso Ancelotti, trovando una squadra a tre dietro, ha lasciato fuori Milik.

Insigne veniva da un periodo negativo, non era ancora in condizione di giocare in Inghilterra. Giocare senza un punto di riferimento come Milik è stato un azzardo. In mezzo al campo poi grosse difficoltà e dietro si sbagliava troppo”.

SU ANCELOTTI

“Ha vinto di tutto e di più, ma se dobbiamo fare una considerazione su ieri sera, dobbiamo per forza dire che non doveva lasciare fuori Milik. Insigne poi ripeto non stava bene e non poteva giocare contro una squadra inglese. Non sta bene nè fisicamente nè mentalmente, viste le critiche in patria”.  Conclude Di Marzio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.