fbpx

Rinaudo: ”Napoli? Arriverà comunque davanti a milanesi e romane”

Rinaudo

Rinaudo: il Napoli ha iniziato un percorso con un grande allenatore come Ancelotti: ci saranno cambiamenti ma non dimentichiamo che arriverà comunque davanti a milanesi e romane

In Diretta Sportiva è intervenuto il ds Leandro Rinaudo, ex difensore tra le altre di Juventus e Napoli. per parlare della squadra bianconera e della compagine azzurra

“C’è delusione per Juve e Napoli. Gli infortuni sono dati di fatto, Juventus ne ha avuti tanti e pesanti, ma l’Ajax ha dimostrato qualità importanti a livello tecnico, fisico e di personalità.
L’Arsenal è una squadra di grande esperienza e personalità, il Napoli veniva da un periodo non positivo e con una pressione addosso che si è fatta sentire. Insigne sta vivendo un momento difficile e da napoletano ne risente ancor di più.
Il Napoli ha iniziato un percorso con un grande allenatore come Ancelotti: ci saranno cambiamenti ma non dimentichiamo che arriverà comunque davanti a milanesi e romane. Si dovrà rinforzare per continuare.
Per quanto riguarda la Juve per me è giusto ripartire da Allegri, ha dimostrato con in fatti di essere un allenatore di caratura internazionale, la Juve dal primo anno di Conte è tornata regina d’Italia, e da anni è tra le migliori d’Europa con la voglia di migliorarsi sempre”. Conclude Rinaudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.