fbpx

Sarri uno di noi? Gli inglesi si scatenano col loro humor

Napoli Lazio

“Sarri uno di noi”: fioccano le battute dei tifosi del Chelsea…

Lo striscione “Sarri uno di noi”, comparso sugli spalti della Curva B del “San Paolo” durante Napoli-Atalanta di lunedì scorso, non ha (e non poteva) lasciare indifferenti i tifosi: quelli partenopei, certo, ma anche i supporter del Chelsea, cioè l’attuale compagine allenata dall’ex tecnico azzurro.

Infatti, in risposta a tale striscione, molti tifosi d’Oltremanica si sono sbizzarriti, riproponendo il noto hashtag #SarriOut: tra i vari commenti, non è mancato chi si è offerto di pagare di tasca propria il biglietto aereo all’allenatore, chi si è ironicamente reso disponibile a pagare pur di poter rendere al mittente Sarri e (in aggiunga) Jorginho, senza dimenticare chi auspicava uno “scambio” di panchine Sarri-Ancelotti (col ritorno di quest’ultimo alla guida dei londinesi).

Il Chelsea occupa attualmente il quarto posto (seppur appaiato ai concittadini dell’Arsenal) nel campionato inglese, quindi in piena corsa per l’accesso alla Champions League.

Inoltre, i “blues” sono ancora in lizza in Europa League (della quale sono dati quali favoriti per la vittoria finale), mentre le due Coppe nazionali hanno visto gli uomini di Sarri sconfitti nella finale di Coppa di Lega per mano del Manchester City (3-4 ai rigori, dopo lo 0-0 dei 120 minuti) ed estromessi negli ottavi di finale di Coppa d’Inghilterra (FA Cup) per mano del Manchester United (vittorioso per 2-0 a Stamford Bridge).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.