fbpx

Pagliari sul Napoli: ”Se prendi Ancelotti, devi vincere lo Scudetto e per farlo non devi pensare a giovani di prospettiva”

Pagliari Silvio

Pagliari: Valzania sta confermando quanto di buono si dice su di lui. E’ un prospetto, ma ha già una buona personalità. Il Napoli ha grandi interpreti, ma compassato, soprattutto rispetto al passato

A Radio Marte, nella trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Silvio Pagliari, procuratore tra gli altri di Valzania, per parlare del Napoli, del suo assistito e di altro.

Queste la sua parole:

“Valzania sta confermando quanto di buono si dice su di lui. E’ un prospetto, ma ha già una buona personalità. Il Napoli ha grandi interpreti, ma compassato, soprattutto rispetto al passato. Nel calcio attuale i giocatori dopo 3 o 4 anni devono cambiare squadra, mi riferisco ad Insigne, a Koulibaly. Dopo qualche anno o costruisci una squadra attorno a certi giocatori, oppure è giusto darli via.

Poi, dipende dagli obiettivi e dal progetto. Se prendi Ancelotti, devi vincere lo Scudetto e per farlo non devi pensare a giovani di prospettiva, ma calciatori già fatti.

L’Italia deve prendere spunto dall’Inghilterra perchè quando società come il Frosinone salgono in serie A, poi devono avere più introiti per disputare un campionato importante. Più che il paracadute, servirebbero dei soldi per potersi confermare nuovamente nella massima competizione”. Conclude Pagliari

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.