Domenica sera previsti applausi e contestazioni

Il Roma – Previste contestazioni al Presidente De Laurentiis durante Napoli – Inter, applausi a Mister e calciatori

Napoli – Inter, ultima partita di campionato casalinga per gli azzurri. Il Napoli dovrà riscattare la sconfitta dell’andata mentre l’Inter è alla ricerca di almeno un punto che le permetta la matematica qualificazione in Champions League. Si spera con una coreografia di pubblico adeguata all’annata che ci hanno regalato.

Abbiamo fallito obiettivi importanti ma allo stesso tempo ci siamo qualificati al secondo posto staccando di 10 punti la terza in classifica. Davanti a noi non guardiamo, perché sappiamo bene cosa ci differenzia dai primi in classifica.

Tutto questo lo sa bene il pubblico di tifosi che ha gioito e sofferto con i suoi beniamini. E quei tifosi domenica saranno al San Paolo pronti ad applaudire ancora il Mister e la squadra. Si spera con numeri decisamente migliori rispetto alla partita con il Cagliari. Quest’annata calcistica ha registrato un’affluenza desolante: probabilmente complice una campagna abbonamenti inesistente e raffazzonata ( i mini abbonamenti non sono bastati a risollevarla) e sicuramente i prezzi di alcune partite giudicati alti da molti tifosi.

Ma non mancheranno le contestazioni. Perché De Laurentiis con le sue ultime esternazioni, ancora una volta ci ha tenuto a precisare come la pensa sulle frange di tifo organizzato.  Le radici di questa antipatia tra il Presidente e poche migliaia di tifosi originano probabilmente nei cambiamenti che lui ha apportato. Ad ogni azione di De Laurentiis, corrisponde una nuova contestazione che spesso si contraddice con le precedenti. Difficilmente ne vedremo la fine, ma occorre ricordare che non tutti i tifosi sono d’accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI