fbpx

Brovarone: “Veretout al Napoli e Diawara in viola? A Corvino il guineano piace”

Jordan Veretout

Bernardo Brovarone, intermediario di mercato, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, durante la trasmissione “Si gonfia la rete”, condotta da Raffaele Auriemma.

Secondo l’intermediario Brovarone Veretout, di recente accostato spesso agli azzurri, potrebbe approdare all’ombra del Vesuvio, in uno scambio che vedrebbe Diawara fare il percorso inverso. Il guineano piace molto al direttore sportivo della Fiorentina, Pantaleo Corvino, però bisogna vedere cosa succederà col cambio della proprietà.

Queste le sue parole:

Il comunicato della Fiorentina su Chiesa vuol dire che la proprietà non vuole cedere Chiesa prima di passare il testimone alla nuova società. Veretout-Diawara? A Corvino piace Diawara, ma se cambierà la proprietà ci sarà anche un nuovo direttore. Detto questo, Veretout non ha mai nascosto il suo desiderio e da quello che ho capito, il Napoli ha anche già trovato l’accordo col giocatore.
Montella alla Fiorentina ha collezionato 6 sconfitte e un pareggio e oggi il giudizio non può essere positivo, ma quando la Viola lo prese, i fiorentini erano contenti. Ero convinto che Mourinho avrebbe allenato una squadra italiana, una tra la Juve, il Milan e la Roma. Credo che Sarri andrà alla Juve. Fonseca alla Roma e Giampaolo al Milan
“.

 

 

Casanapoli è un contenitore di notizie online sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota ogni giorno intorno. Non solo calcio per casanapoli.net da quando è online anche la sezione cronaca. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio. Seguiteci anche sui social: Twitter, Facebook e Instagram. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti su Casanapoli.net.

2 thoughts on “Brovarone: “Veretout al Napoli e Diawara in viola? A Corvino il guineano piace”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − sedici =