fbpx

Napoli, per la difesa spunta un nuovo nome: è Stefan Radu della Lazio

stefan radu

stefan radu- difensore lazio

Stefan Radu potrebbe lasciare la Lazio a parametro zero ed accasarsi al Napoli. L’ultima suggestione per la difesa è il rumeno che non ha rinnovato il contratto con i biancocelesti.

L’ultima suggestione di mercato, per quel che concerne la difesa, riguarda il rumeno Stefan Radu della Lazio. Il difensore e capitano della squadra biancoceleste non ha rinnovato il contratto con la società di Lotito e, quindi, potrebbe lasciare la capitale a parametro zero.

Gli azzurri, allora, pensano seriamente a Stefan Radu per migliorare il reparto arretrato.

Infatti come riporta Radio Kiss Kiss, il club partenopeo sta valutando il profilo del difensore della Lazio, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2021.

La volontà dei biancocelesti è quello di non rinnovare e, per questo, sono pronti a lasciarlo partire senza alcun tipo di indennizzo.

Matteo Materazzi, agente del 33enne, che ha già incontrato il direttore sportivo partenopeo Cristiano Giuntoli.

Il direttore sportivo ci pensa, nel caso in cui il difensore spagnolo Raul Albiol, dovesse decidere di tornare in patria per chiudere la carriera.

Sul giocatore della Lazio, però, c’è la concorrenza della Dinamo Bucarest.

Infatti, il direttore sportivo della squadra che ha lanciato il forte difensore,il dg dei romeni, Florin Prunea, ha parlato del difensore a GSP Live: “La scorsa notte ne abbiamo discusso tutti. Pensavamo a quanto tempo è passato da quando giocava qui. Ma non penso che sarà molto facile riaverlo. Da quello che so, la Lazio potrebbe assegnargli una ruolo dirigenziale. Ma la nostra porta per lui è sempre aperta. È un giocatore ammirevole. Uno di noi, è cresciuto nel vivaio del club. Di certo ha fatto bene il suo lavoro. È un ragazzo serio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.