fbpx

Manolas ad un passo: nell’affare possibile inserimento di Diawara

Manolas kostas

Manolas è ad un passo dal vestire la maglia azzurra: il Napoli, forte della volontà del giocatore, sta premendo con la Roma per ottenere uno sconto sulla clausola rescissoria o, cambiare le modalità di pagamento.

Per Manolas, come riporta Sky Sport, il club partenopeo potrebbe pagare interamente la cifra della clausola rescissoria. Oppure potrebbe decidere di dividere il pagamento.

Pagare una parte cash ed inserire nell’affare di Amadou Diawara. Il centrocampista classe ’97 ha rifiutato il Wolverhampton perché attende la Roma.

Sul forte centrocampista guineano c’era anche la concorrenza della Fiorentina,  nell’ambito dell’operazione che avrebbe portato Veretout all’ombra del Vesuvio.

Dopo la cessione della società viola, però, ogni trattativa è stata bloccata. Anche questa operazione, che aveva avuto l’avallo di Corvino, nel frattempo sollevato dall’incarico, potrebbe saltare.

Inizialmente nei piani della dirigenza giallorossa c’era il folletto belga, Dries Mertens. Quando anche il Napoli sembrava convinto di sacrificare l’attaccante ex PSV, la Roma ha chiesto di monetizzare per i problemi legati al Fair Play Finanziario. Dopo il caos societario, la Roma non può permettersi passi falsi.

Dal 1 luglio prossimo, scatterà la clausola di Manolas e allora, potrebbe monetizzare anche meno di quanto potrebbe ottenere ora. Forte di questa situazione, il Napoli sta insistendo con la società capitolina per ottenere uno sconto sul cartellino o, quantomeno, la possibilità di inserire una contropartita. Che inizialmente avrebbe dovuto essre Mario Rui, poi Mertens, infine Diawara.

La sensazione, però, è che manchi veramente pochissimo alla chiusura (positiva) dell’operazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.