Napoli Club Cava De’ Tirreni una passione azzurra sempre viva

azzurri nel mondo

Azzurri nel mondo sarà una finestra spalancata nel mondo dei Club Napoli sparsi nel mondo. Con le loro iniziative ed i loro eventi avremo la possibilità di conoscere e dare voce ai tifosi lontani fisicamente ma tanto vicini nella passione al nostro Napoli. Vivere il calcio attraverso la vita di un club significa non solo incontrarsi per vedere insieme la partita. Ma anche ritrovarsi in una famiglia allargata pronta a condividere la passione per il calcio, la solidarietà e la mutualità.

“Un club rimasto dormiente per circa 10 anni, fino al 24 marzo del 2016 quando si è deciso di dargli nuova vita. Con innesti giovani a dare spinta alla passione azzurra, nel giro di pochi anni siamo arrivati a 148 iscritti”

Queste le parole di Bruno Magliano, vice presidente del club che si fa portavoce di una passione che ogni giorno sostiene la squadra azzurra. A Cava Dè Tirreni, un paese in provincia di Salerno di 54000 mila anime, sono loro a sventolare le bandiere azzurre. Non sono l’unica associazione calcistica presente, Bruno mi racconta della presenza a Cava di Milan, Juventus, Roma e Inter club. Ma mi dice anche “La nostra passione non viene superata dalla loro presenza”.

Ha radici lontane il  Club Napoli Cava De’ Tirreni: intitolato a Nicola Pellegrino, detto Nicol’ o furnar come anche Nicola Pane e Napoli. Un  cittadino cavese grande appassionato del Napoli che negli anni ’80/’90 aveva sostenuto e tifato il Napoli al punto di far nascere un primo circolo di tifosi.  Il  Club Napoli Cava De’ Tirreni nasce dalle ceneri di quei primi tentativi e si è sempre impegnato a portare avanti una tradizione di eventi benefici per il sostegno del territorio. Numerose sono state le manifestazioni solidali a cui hanno partecipato anche personaggi di rilievo del panorama calcistico e giornalistico come Carlo Alvino e Paolo Del Genio.

 

Ed un evento davvero importante per la vita del club arriva il 3 Maggio 2017, quando Intitolazione a Ciro Espositoviene intitolato a Ciro Esposito. In presenza di mamma Antonella e papà Giovanni la passione azzurra di Cava De’ Tirreni ha voluto ricordare commossa il giovane tifoso.

 

 

 

 

 

 

Inoltre il 30 Giugno si sono riuniti proprio a casa dei cavesi azzurri i presidenti dei Club Napoli nel Mondo, una data che entra quindi di diritto in un annuario già ricco di emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI