fbpx

Napoli su Icardi: l’Inter lo scarica, fissa il prezzo e fa una richiesta agli azzurri

Icardi

Icardi

Icardi è in uscita dall’Inter, così come dichiarato dall’amministratore delegato Beppe Marotta. Il Napoli ci pensa e valuta la richiesta dei nerazzurri.

Maurito Icardi è in rotta di collisione con l’Inter ed è stato messo sul mercato, così come dichiarato dall’amministratore delegato dei nerazzurri, Beppe Marotta. Il Napoli e la Juve sono sulle tracce dell’attaccante argentino. L’Inter non può fare altro che prenderne atto e fissare il prezzo della cessione.

Infatti, come riporta “La Gazzetta dello Sport”, il futuro di Mauro Icardi è segnato: sarà addio all’Inter. Sulle sue tracce ci sono Napoli e Juventus, ma i nerazzurri non hanno intenzione di scendere sotto i 60 milioni di euro.

Secondo il “Corriere del Mezzogiorno”, l’Inter, però, ha chiesto il cartellino di Fabian Ruiz al Napoli nell’ambito dell’affare Icardi. Gli azzurri, però, non vogliono cedere il giocatore spagnolo. Ragion per cui, con gli azzurri non si tratterebbe di monetizzare (con i soldi guadagnati dalla cessione del puntero argentino, potrebbero tranquillamente andare a prendere Lukaku).

Il Napoli, però, sarebbe più propenso a pagare contanti il forte puntero argentino, e quindi bisognerà riflettere sul da farsi. Sicuramente l’Inter se ne priverà, e non è un mistero che Icardi è l’oggetto del desiderio di De Laurentiis.

Probabilmente il patron del Napoli regalerà l’ennesimo colpo di mercato al tecnico Ancelotti che è arrivato a Napoli con l’ambizione e l’obiettivo di vincere.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.