fbpx

Lozano verso Napoli: affare da circa 80 milioni di euro; la famiglia raggiunge il messicano. Intanto Van Bommel glissa sull’argomento

Infortunio Lozano

Hirving Lozano

Lozano è sempre più vicino al Napoli. Dopo non essere sceso in campo nella prima partita dell’anno del PSV Eindhoven, la famiglia lo raggiunge in Olanda per aiutarlo nel trasferimento.

Complessivamente l’affare, al Napoli, è costato circa una ottantina di milioni di euro. Infatti, come riporta “Il Corriere dello Sport”, confermando che la trattativa per portare il messicano Hirving “El Chucky” Lozano in azzurro è arrivata ai dettagli.

Nella giornata di ieri, infatti, sono stati sistemati anche tutti i cavilli legati ai diritti d’immagine, questione sempre spigolosa quando si parla di Napoli. In totale – si legge – l’affare Lozano costerà al Napoli un’ottantina di milioni: tra questi anche i soldi dell’ingaggio al giocatore, che percepirà un quinquennale da 4 milioni netti a stagione a salire. Con i bonus dovrebbe arrivare a percepire 4,5 milioni di euro annui.

Anche la famiglia di Lozano, vuole essere vicina al giocatore durante il suo trasferimento all’ombra del Vesuvio. Infatti come riporta Gonfialarete.com, oggi la famiglia di Lady Lozano prenderà un aereo dal Messico, direzione Eindoven. Proprio perché l’intenzione è quella di stare vicino al ragazzo negli ultimi giorni in Olanda e nei primi di ambientamento a Napoli. La famiglia Lozano al completo è già stata a Napoli qualche mese fa e ha apprezzato molto la città e la costiera amalfitana.

Il tecnico del PSV Eindhoven, Mark Van Bommel, preferisce glissare sull’argomento Lozano. Intervenuto ai microfoni di ed. nl evita l’argomento dicendo di rivolgersi al direttore tecnico per tutti gli affari che riguardano il mercato degli olandesi.

Queste le sue parole:

“Ho fatto quello che avrei fatto con qualsiasi altro giocatore. Se le cose possono cambiare? Certo che sì, Lozano sta bene, posso cambiare idea su qualsiasi giocatore“. Interpellato anche sul mercato e sull’interesse del club azzurro, riporta ed.nl, Van Bommel ha preferito glissare: “Dovete chiedere al nostro direttore tecnico John de Jong”.

Intanto Paolo Del Genio ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli, analizza la posizione in campo del messicano e spiega l’idea tattica di Ancelotti.

Queste le sue parole:

Per come vede le cose Ancelotti Lozano potrebbe giocare da prima punta, ma si adatterebbe a tutte le posizioni d’attacco. È un giocatore che può entrare in ballottaggio con Mertens e Milik quando questi devono riposare; potrebbe giocare anche al posto di Callejon. A mio avviso non c’è da preoccuparsi al riguardo, Ancelotti ha le idee chiare.

Questa squadra ha una grandissima personalità che purtroppo non ha vinto quanto sperato e sognato perché ci sono squadre più forti con fenomeni in rosa, ma dal punto di vista tecnico-tattico non abbiamo nulla da invidiare a nessuno”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.