Suarez boccia Llorente: “Non è stato mai veloce, ora a 35 anni credo faccia la moviola”

luisito suarez

Luisito Suarez, bandiera dell’Inter, ha parlato dei temi di casa Napoli ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Luisito Suarez, ex giocatore della “Grande Inter”, intervenendo ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha espresso un parere negativo su Llorente.

Infatti l’ex nerazzurro ha sostenuto che Llorente andrebbe valutato dal punto di vista fisico, poiché è un classe 1985, suonati e l’età potrebbe rappresentare un problema (più che altro per le valutazioni della dirigenza azzurra). Inoltre sostiene che lo spagnolo non sia mai stato veloce e che, proprio a causa dell’età, potrebbe giocare soltanto nell’ultima mezz’ora di gioco. Il Napoli farebbe con lui un investimento a perdere, visto che non lo può sfruttare appieno per le sue caratteristiche.

Lo spagnolo Fernando Llorente, è stato bloccato e gli è staot chiesto di pazientare, in attesa dello sblocco del mercato.

Queste le parole di Luisito Suarez:

Llorente? Bisognerebbe vedere com’è sotto il punto di vista fisico. Come caratteristiche rappresenta qualcosa che manca al Napoli. E’ un ragazzo che può sfruttare qualche pallone alto, ma non è stato mai veloce, ora a 35 anni credo faccia la moviola. Può servire per entrare negli ultimi 20 minuti-mezz’ora, quando la partita è compromessa, ma non mi sembra un giocatore che il Napoli possa sfruttare moltissimo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI