Elmas ha patito un infortunio in Nazionale, ma migliora. La situazione ed il rientro a Napoli

Infortunio Elmas in nazionale

Elmas ha patito un infortunio (leggero) in Nazionale, ma le condizioni non destano perplessità: le ultime

Elmas ha patito un infortunio in Nazionale, fortunatamente le condizioni non destano preoccupazione. A breve il rientro a Napoli.

Sospiro di sollievo, almeno per il momento. L’infortunio rimediato in allenamento dal calciatore macedone per un contrasto di gioco con il compagno Iliev. Il contrasto è avvenuto al termine di una partita 5 contro 5, è stato fonte di preoccupazione per il team azzurro.

Fortunatamente però, dopo il doveroso controllo avvenuto in ospedale, ci ha pensato lo stesso Elmas a tranquillizzare i tifosi e la società.

La stellina, classe ’99, ha infatti confermato che si è trattato esclusivamente di una botta. Questo il motivo del gonfiore della caviglia. Fortunatamente non c’ è nulla di rotto. Lo staff macedone aveva però alimentato le preoccupazioni azzurre, poiché prima del controllo medico ha ribadito che Elmas non riusciva ad alzarsi dal campo a causa del lacerante dolore alla caviglia.

Dalle radiografie pervenute al Napoli, Ancelotti può tranquillizzarsi. Magari può anche pensare di farlo giocare sabato, per farlo esordire davanti al nostro ‘Tempio del Calcio’.

Elmas sarebbe felicissimo di essere a dispozione nella partita contro i Doriani, come lo si può anche intuire dal suo post su Instagram, dove si ritiene speranzoso di scendere in campo sabato.

Il centrocampista macedone con tutte le probabilità stasera sarà sugli spalti a sostenere la sua squadra nella delicata partita contro la Lettonia, il suo rientro a Napoli è previsto infatti per la giornata di martedì, dove alle 12:30 avverrà anche la presentazione di Fernando Llorente alla stampa.

Il Napoli attende Elmas con trepidazione, per sottoporlo ad ulteriori esami e quindi per verificare la sua effettiva disponibilità a disputare il match contro la Samp.

1 thought on “Elmas ha patito un infortunio in Nazionale, ma migliora. La situazione ed il rientro a Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI