fbpx

Ancelotti: “Abbiamo fatto una buona partita ma certi errori vanno limitati. Sul rinnovo di Mertens…”

Ancelotti conferenza stampa Genk

Il Napoli ha battuto 2-0 la Sampdoria al San Paolo nella gara valevole per la terza giornata di Serie A. Carlo Ancelotti ha rilasciato a caldo le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Oggi non abbiamo preso gol ma certi errori vanno assolutamente limitati”.

Alla fine della partita Napoli-Sampdoria, gara vinta dai partenopei 2-0 grazie alla doppietta di Dries Mertens, mister Carlo Ancelotti ha rilasciato la consueta conferenza stampa.

Ecco quanto riportato dalla redazione di Casanapoli.net.

Sulla gara vinta contro la Sampdoria.

“Abbiamo fatto una buona partita. Inizialmente abbiamo spinto poi si è fatto possesso palla. Nel secondo tempo con i nuovi entrati abbiamo dato freschezza alla squadra”.

Sulla fase difensiva.

“Oggi non abbiamo preso gol, quindi tiriamo un sospiro di sollievo. Abbiamo perso qualche palla in uscita, a volte la forziamo troppo ma questa è una caratteristica che vogliamo avere. Nessuno, compreso i tifosi, sarebbe contento se buttiamo sempre la palla alta in avanti. Ovviamente, questi errori devono essere limitati”.

Su Fabian Ruiz e Zielinski.

“Entrambi possono giocare in tutte le posizioni. Fabian può giocare a sinistra come oggi così come Elmas. Oggi ho preferito mettere Fabian dentro per avere più fraseggio corto e palleggio. Zielinski in quella posizione lì è bravo a cambiare gioco e a mettere palloni lunghi”.

Su Llorente.

“Llorente è un calciatore completo. Tutti lo confondono per la sua statura ma lui è un giocatore vero. Gioca bene con la palla ai piedi e si appoggia bene. E’ un terminale offensivo non solo per i cross. Davanti ho tante soluzioni perchè la rosa è varia”.

La scelta della formazione.

“Non la prepariamo molto prima per quel che riguarda le rotazioni in campo. Durante la settimana pensiamo a qualche cambio, magari su chi è meno in condizione o chi è più affaticato. Durante la partita, poi, è complicato fare la formazione perchè sono tutti calciatori di livello. I tre che sono entrati questa sera hanno fatto un calcio di qualità. Questo è importante per l’atteggiamento della squadra”.

Mertens: arriva prima il figlio o il suo rinnovo?.

“Se deve aspettare nove mesi il figlio ci dobbiamo sbrigare un pò prima perchè tra nove mesi il contratto sarà già scaduto”.

 

 

1 thought on “Ancelotti: “Abbiamo fatto una buona partita ma certi errori vanno limitati. Sul rinnovo di Mertens…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 − sei =