fbpx

Iezzo: “Dopo martedì nessuna squadra vorrebbe affrontate il Napoli”

Gennaro Iezzo ESCLUSIVA casanapoli.net

Iezzo sul Napoli:  Una squadra che tiene testa alla squadra più forte, detentrice della Champions League, è di livello

Gennaro Iezzo è intervenuto in diretta a ‘Il Bar dello Sport’, trasmissione condotta da Michele Chianese e Diego Maradona Junior in onda su Radio CRC.
Queste le parole dell’ex portiere del Napoli:
“Ospina? Parla la carriera -afferma Iezzo –  E’ un portiere di portata internazionale. Il Napoli ha tre portieri importantissimi, la tripletta più forte della seria A. Meret è la ciliegina sulla torta. Alla difesa del Napoli manca la competenza di Albiol.
Una squadra che tiene testa alla squadra più forte, detentrice della Champions League, è di livello. Dopo la partita di martedì nessuna squadra vorrebbe affrontate il Napoli.
Si vede una mentalità diversa; contro il Liverpool è stata una squadra combattiva. Grazie ad un allenatore come Ancelotti, abituato a giocare queste partire con questa mentalità, può fare una grandissima Champions. Faccio parte degli inviati sui campi di Serie B.
La Juve Stabia è stata una squadra molto sfortunata. Castellammare ha una curva potentissima, che riesce a dare grandissima carica ai ragazzi. Il Napoli domenica deve andare con la stessa mentalità a Lecce: oggi la squadra è grande, ma deve diventare grandissima. Se la mentalità è la stessa di quella contro il Liverpool, per il Lecce non ci sarà partita”. Conclude Iezzo.
CasaNapoli è un contenitore di notizie online sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota intorno. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio. Presente anche sui social: Instagram, Facebook e Twitter

1 thought on “Iezzo: “Dopo martedì nessuna squadra vorrebbe affrontate il Napoli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 4 =