Mario Rui: “Scudetto? E’ il nostro sogno. Vogliamo cambiare la storia”

mario rui sky

Mario Rui confermato dal Napoli.

Mario Rui, difensore del Napoli, autore di una grandissima prestazione nella gara contro il Liverpool, è intervenuto ai microfoni di SkySport, rilasciando un’intervista

Mario Rui, difensore del Napoli, chiamato in causa nella gara di Champions League contro il Liverpool, autore di una grandissima prestazione, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, per rilasciare una breve intervista.

Nel corso dell’intervista, il difensore portoghese, ha sostenuto che il Napoli da anni lotta per vincere lo Scudetto, e che ogni anno, la società si avvicina all’obiettivo. La squadra, per il campionato di quest’anno, vuole scrivere un finale diverso per il campionato.

Inoltre Mario Rui, si è soffermato anche sulla gara contro i reds di martedì, dove ha giocato al meglio delle sue possibilità, limitando al massimo un avversario ostico come Momo Salah, egiziano, ex Roma, che ha nella velocità uno dei suoi punti di forza.

Queste le parole di Mario Rui ai microfoni di SkySport:

Scudetto?E’ il nostro sogno, è da ormai tre anni che continuiamo ad inseguire questo sogno. Sappiamo che ogni anno ci avviciniamo sempre di più, quello è il nostro obiettivo. Noi vogliamo stare là su e cambiare questo, è da tanti anni che la Juve stravince il campionato, noi speriamo di ribaltare questa situazione. Ci sono squadre altrettanto attrezzate, ma noi vogliamo cambiare questa storia.”

Contento della vittoria col Liverpool? “Abbiamo fatto una grandissima partita, contro la migliore squadra al mondo. Poi a livello individuale m’interessa veramente poco, l’importante era la prestazione di squadra poi il resto non conta.”

Noi sorpresa della Champions?Quello è il nostro sogno. Abbiamo sempre fatto bene, penso proprio all’anno scorso. Ad Anfield è stata difficile, ma con il PSG abbiamo fatto bene. Il calcio è strano, può succedere di tutto: speriamo possa essere questo l’anno buono per il Napoli”.

Juve di Sarri? “È un periodo un po’ così anche per loro, stanno subendo tanti gol da palla inattiva ma ne fanno anche tanti altri. Con Sarri ci vuole un po’ di tempo ma resta un grandissimo allenatore”.

Lecce trappola? “Una partita diversa da quella di Liverpool, ma abbiamo avuto l’opportunità di vedere qualcosa del Lecce, ho visto la partita contro il Torino, è una squadra che vuole sempre giocare e costruire l’azione dal basso. E’ una squadra interessante, una neo promossa ma ha tanto entusiasmo, gioca in casa e sarà una partita difficile”.

1 thought on “Mario Rui: “Scudetto? E’ il nostro sogno. Vogliamo cambiare la storia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI