Hysaj alla Roma, Giuffredi: “Destinazione gradita”

Elseid Hysaj

Il trasferimento di Hysaj alla Roma è un’opzione concreta

In seguito al brutto infortunio rimediato dal terzino domenica scorsa contro il Torino (clicca QUI per l’articolo completo) torna a parlare Mario Giuffredi, agente del giocatore azzurro. Il procuratore interviene a Radio Punto Nuovo, aggiornando gli ascoltatori sulle condizioni dell’assistito e sul quasi certo addio al Napoli, che vedrebbe Hysaj accasarsi alla Roma.

L’intervento di Mario Giuffredi alla Radio

Hysaj sta bene, ha un po’ di dolori alle costole e al petto, ha una frattura ma è una cosa poco preoccupante fortunatamente Pensavamo fosse una cosa più grave vista la caduta. E’ stata da brividi, ma Ansaldi è stato bravo e molto lucido ad attutire la caduta. I tempi di recupero? Intorno ai 25 giorni”.

“Elseid ha dimostrato di essere un calciatore importante su tutte e due le fasce, Ancelotti mi disse che sarebbe stato contento se fosse rimasto perché gli dava garanzie in questo senso. È rimasto perché purtroppo non siamo riusciti a chiudere delle trattative, però è stato un male ridimensionato perché c’è un allenatore che ha considerazione di lui. La Roma è una soluzione gradita per il calciatore, se non la prima. Tra un anno sarà in scadenza, il Napoli potrebbe perderlo a zero e sarebbe un peccato, perché abbiamo un ottimo rapporto. Non rinnoviamo, non ci sono i presupposti e ne siamo consapevoli sia noi che il Napoli. Credo che anche per il ragazzo sia l’ora di cambiare dopo 4 anni e mezzo. Non c’è bisogno di parlarne perché la pensiamo allo stesso modo”.

  Mario Giuffredi

 

Hysaj-Roma: l’emergenza in difesa riaccende la fiamma

Ritorno di fiamma per il numero 23 azzurro. Le parole dell’agente sono inequivocabili e non lasciano spazio ad interpretazioni. Il giocatore è in scadenza di contratto e non rinnoverà. Quindi De Laurentiis farebbe bene a liberarsene il prima possibile per evitare di non ricavare nulla dalla separazione, oramai inevitabile.

La Roma aveva già sondato il terreno nell’ultima sessione di calciomercato, dimostrandosi realmente interessata ad Hysaj. Lo stesso terzino non aveva disdegnato l’idea di trasferirsi in giallorosso. Poi le vicende di mercato, spiegate prima da Giuffredi, non hanno portato l’affare verso la conclusione.

L’infortunio imminente di Zappacosta (rottura dei legamenti del ginocchio destro) obbliga la società capitolina ad intervenire con estrema urgenza per coprire il buco creatosi sulla fascia destra. Buco che rimane perché Zappacosta concluderà la sua sventurata avventura a Roma a gennaio per far ritorno al Chelsea, club che detiene il cartellino.

Ci sono tutti i presupposti per far si che Hysaj vada alla Roma già ad inizio 2020. Il giocatore ed il suo agente si sono pronunciati.

 

1 thought on “Hysaj alla Roma, Giuffredi: “Destinazione gradita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI