fbpx

Hamsik “core” di Napoli: “Tornare? Non lo escludo”

Marek Hamsik intervistato dai colleghi di Sport Mediaset ha parlato anche di un suo eventuale ritorno a “casa”

Ha lasciato qui il cuore e tanti ricordi, Marek Hamsik storica bandiera del Napoli ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset.

Tornare? “Difficile rispondere. Non lo escludo, ma devo dire di aver firmato per 3 anni in Cina. Quindi penso di rimanere lì”.

Sulle possibilità del Napoli di vincere lo scudetto, Marek si è detto molto ottimista: “Ora andrò a vedere i ragazzi contro l’Atalanta. Questo Napoli può vincere lo scudetto e andare lontano in

Champions, può fare qualsiasi cosa”.

E sulla sua esperienza in Cina: “In Cina va bene, tra poco finisce il campionato, è già passato un anno, mi sono abituato. Non so se farei comodo al Napoli ora, ma è stata una mia decisione quella di andare via. Certo, dispiace, ma il Napoli resta nel mio cuore”.

Torna di tanto in tanto per vedere gli amici e la sua seconda patria, questo ragazzo slovacco arrivato nel 2007 dal Brescia. Per 12 anni ha lavorato alla sua crescita professionale al fianco di grandi campioni, 12 stagioni di cui 6 da capitano, diventando il calciatore azzurro con più presenze in tutte le competizioni ufficiali, il primatista di presenze nelle competizioni europee e nella Serie A di sempre in tutte le competizioni, con i partenopei ha vinto due Coppe Italia (2011-2012 e 2013-2014) e una Supercoppa Italiana (2014).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.