fbpx

Corriere dello sport: “Manca solo l’annuncio per il rinnovo di Milik”

Il Corriere: “Trattativa conclusa, manca solo l’annuncio per il rinnovo di Milik”

 

Il Corriere dello sport è sicuro che il rinnovo del giocatore polacco, MIlik, è ormai cosa fatta.

A lui mancava il gol, in due partite ne ha fatti tre. In settimana era tornato a farsi sentire pure in nazionale e Sabato non ha dato scampo al Verona, steso con una sua doppietta.

Milik è tornato, lo ha fatto a modo suo con i gol. Troppo spesso ci si dimentica di quello che questo ragazzo, scuola Ajax aveva fatto negli anni precedenti.

Eppure il presidente lo aveva detto in estate: “Il mio top player ce l’ho in casa” e molti avevano storto il naso per la scelta di non investire in maniera convinta su di un bomber, leggi sotto la voce

Icardi.

Ora il che però è tornato il Bomber fatto in casa, saranno meno i rimpianti per quelli che non sono arrivati in Estate. L’anno scorso abveva realizzato 20 reti in campionato, 6 meno del

capocannoniere Quagliarella ma senza calciare neppure un calcio di rigore.

Stamane il Corriere dello sport anticipa quello che sarà uno dei prossimi annunci in casa Napoli: il rinnovo di MIlik. Ormai sembra che manchino solo le firme per poter ufficializzare il tutto e il

giocatore anche Sabato nel post-partita ha dichiarato che fosse per lui non andrebbe mai via da Napoli. Ecco uno stralcio dell’articolo che troverete in edicola con il quotidiano romano: “Due gol e

così si può anche ripartire per ipotecare il futuro, che De Laurentiis gli ha sempre riservato, lasciando a Giuntoli il compito di lavorare ai fianchi con il manager: sul rinnovo (contratto fino al 2024)

mancano semplicemente le firme. ‘Il mio procuratore sta parlando con la società e io posso soltanto dire che a Napoli sto bene’. Adesso sì”.

La società e l’allenatore hanno sempre creduto nelle qualità di questo ragazzo che adesso si è sbloccato anche dal punto di vista realizzativo, speriamo possa continuare cosi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.