Di Carlo: “Napoli e Salisburgo sono simili, però…”

Di Carlo Mimmo

L’allenatore del Vicenza, Mimmo Di Carlo, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli

L’allenatore del Vicenza, Mimmo Di Carlo, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli.

Ecco le parole del tecnico del Vicenza, rilasciate nel corso della trasmissione Radio Goal in onda su Radio Kiss Kiss Napoli:

“Se ho un attaccante in forma, prima di mandarlo in campo ogni tre giorni, verifico sempre se ha recuperato fisicamente e mentalmente. L’idea di gioco di Napoli e Salisburgo sono simili, la differenza sta nel ritmo perché gli austriaci giocano a velocità tripla. Se non vai in campo concentrato, contro queste squadre puoi rischiare grosso. Se il Napoli dovesse subito sintonizzarsi sullo stesso ritmo del Salisburgo, la differenza di valori in campo, sicuramente dalla parte degli azzurri, faranno la differenza”.

Parole d’elogio per il talento Di Lorenzo, visto all’opera per la prima volta in serie B con l’Empoli

“Di Lorenzo non è cambiato per niente rispetto a quando l’ho visto per la prima volta in B con l’Empoli, sta continuando a crescere soprattutto mentalmente, credo abbia ancora grossi margini di miglioramento e a Napoli può davvero spiccare il volo, sarebbe un’ottima notizia anche per la Nazionale. Spero che a parte l’Atalanta che sta pagando lo scotto del noviziato, le altre tre italiane in Champions possono sicuramente qualificarsi agli ottavi”.

Infine l’allenatore del Vicenza, Mimmo Di Carlo conclude soffermandosi anche sulla lotta per la vittoria dello Scudetto:

“Tutti i tifosi vorrebbero vincere, a maggior ragione quelli del Napoli dopo questa crescita continua del club e della squadra, per questo capisco che alle volte possano essere scontenti. Quest’anno il discorso scudetto è sicuramente più appassionante rispetto al passato perché oltre la Juve e il Napoli c’è anche l’Inter ed un’Atalanta che continuerà a dire la sua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI