fbpx

Sky, Mario Rui:”C’è fiducia di poterlo vedere in campo contro la Spal”

Mario Rui radio kiss kiss napoli

Sky su Mario Rui

Sky fa un punto della situazione sul reparto “infortunati” del Napoli.

Nel Match di ieri disputatosi alla Red Bull Arena contro i padroni di casa del Salisburgo, Carlo Ancelotti ha dovuto fare a meno, a causa di infortuni, di alcuni dei suoi uomini.
I Grandi assenti sono stati Kostas Manolas, Mario Rui e Nicola Maksimovic.

Tuttavia, nonostante la squadra fosse in piena emergenza e visti i tanti infortuni sopratutto in difesa, Il Napoli visto contro il Salisburgo lascia ben sperare.
Manolas in realtà avrebbe dovuto giocare  sin dal primo minuto, ma nonostante sia stato sottoposto a cure e terapie da parte  dello staff medico, ha preferito restare in tribuna.
Il difensore greco ha infatti accusato un fastidio al costato che l’ha costretto, suo malgrado, a scegliere di non scendere in campo nel match contro il Salisburgo.
Secondo quanto riportato dalla redazione di Sky non è assicurata quindi la presenza di Kostas  Manolas nella partita di Campionato che si disputerà domenica 27 ottobre, ore 15.00 contro la Spal di Leonardo Semplici.

Nella partita di Domenica invece  potrebbe rientrare in campo Mario Rui che pare essere quasi pronto ed in tal senso c’è grande ottimismo.

Il Portoghese non ha seguito la squadra in Austria a causa di un fastidioso affaticamento muscolare patito durante l’allenamento prima della partenza per l’Austria.
A Ferrara potrebbe anche esserci Nicola Maksimovic.
Il difensore serbo, nella seduta di questo pomeriggio, ha svolto parte del lavoro in gruppo e parte differenziato.
Insomma, stando a quanto riportato da Sky, arrivano notizie molto positive per Carlo Ancelotti che a breve potrebbe  riavere tutti i  suoi calciatori a disposizione.

E poi ci sarebbe un mistero che riguarderebbe Faouzi Ghoulam.

il calciatore anche ieri assente nel match contro il Salisburgo ed in effetti non figurava nemmeno tra i convocati nonostante la grave emergenza.  Sarà solo un problema di forma o c’è dell’altro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.