fbpx

Colombarini: “Pareggio importante contro il Napoli”

Il patron della SPAL Simone Colombarini ha commentato in zona mista l’ottimo pareggio ottenuto oggi dagli estensi (clicca qui)

Il patron della SPAL Simone Colombarini ha commentato in zona mista l’ottimo pareggio ottenuto oggi dagli estensi (leggi qui il resoconto del match)

“È stata una bella partita, abbiamo visto una bella squadra per almeno un’ora, poi c’è stata un po’ di sofferenza, poi a quel punto era importante portare a casa il pareggio. Abbiamo risposto colpo su colpo, il Napoli ha fatto un po’ più di possesso palla, però abbiamo fatto la nostra partita, abbiamo avuto le nostre occasioni. Oggi abbiamo messo in campo tutto quello che avevamo, è importante tornare a casa con un punto. Questa partita ci fa capire che le qualità le abbiamo, se riusciamo a mettere in difficoltà una squadra come il Napoli significa che possiamo fare punti con tutti, ma questo è un campionato equilibrato, chiunque può fare punti con chiunque. Se diamo tutto e giochiamo con questa grinta anche noi possiamo dire la nostra, è importante continuare così contro qualsiasi squadra, sia contro il Napoli che con quelle più alla nostra portata”.

“Le palle aeree erano quasi tutte nostre, il Napoli ne ha prese poche. Abbiamo retto bene, concedendo poco. Quando si fa una partita, soprattutto nella fase finale, sempre in difesa non è facile, basta una sbavatura per subire gol. In questa partita non ne abbiamo fatta nemmeno una, sono contento. Le nostre occasioni le abbiamo avute, il colpo di testa di Vicari è stata la più clamorosa insieme alla traversa di Petagna. Ci abbiamo provato, qualche sgroppata sulla fascia l’abbiamo fatta, ci sono stati calci d’angolo, punizioni. Chiedere di più contro una squadra come il Napoli sarebbe stato difficile”.

Il presidente della SPAL Walter Mattioli ha commentato in zona mista il match pareggiato oggi contro il Napoli

“È così che dobbiamo giocare e che dovremmo vedere sempre la squadra. Quest’anno l’abbiamo vista poche volte, ma comunque il gruppo c’è e può fare anche questi risultati. Con pazienza stanno entrando in forma anche alcuni giocatori. Giovedì siamo a Milano, poi ne abbiamo tre in cui mi aspetto anche risultati importanti. Questo è il nostro cammino, soffrire è nel nostro DNA. Stiamo aspettando che qualche giocatori entri in forma, ma vedrete che qualche risultato importante arriverà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.