Ferri: “Strano che Giacomelli in diretta non abbia visto”

marte sport live

Le dichiarazioni di Riccardo Ferri live alla radio napoletana

A Radio Marte, nel corso di Marte Sport Live è intervenuto Riccardo Ferri, ex calciatore e dirigente, nonché opinionista di calcio in TV.

Da difensore analizza il comportamento del giocatore atalantino Kjaer, definendo il movimento falloso e meritevole di sanzione. Parla inoltre dell’arbitraggio di Giacomelli, meravigliato della decisione presa dall’arbitro triestino.

Un ultimo flash lo riserva alla stagione di Koulibaly, finora in ombra per tutta una serie di motivi. Il ritardo nella preparazione per disputare la Coppa d’Africa oltre alla partenza di Raul Albiol hanno influito, secondo Ferri, sulla qualità delle prestazioni e delle giocate del senegalese.

Le parole in diretta a Marte Sport Live

“Kjaer si è preoccupato solo di braccare Llorente e l’atteggiamento del difensore va sanzionato senza nessun dubbio ed è strano che Giacomelli in diretta non abbia visto l’atteggiamento. Il fermo immagine può dare l’impressione sbagliata di ciò che è accaduto: Llorente avrebbe mandato in rete quella palla e l’intervento di Kjaer è scorretto. 

La stagione di Koulibaly è partita un po’ male, probabile non ha trovato la condizione fisica e mentale ottimale e l’assenza di Albiol ha il suo peso perché un difensore diventa grande anche grazie al reparto. Detto questo, Koulibaly è tra i difensori più forti e ce ne accorgeremo anche quest’anno”.

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *