fbpx

Pistocchi a Marte Sport Live: “Il Napoli non mi ha entusiasmato, ma….”

marte sport live

Maurizio Pistocchi: Il Napoli non mi ha entusiasmato, ma il fine giustifica i mezzi

Maurizio Pistocchi, ben noto opinionista televisivo è uno che da sempre non le manda a dire. Fan da tempo del Napoli dal gioco “sarriano” (e i suoi twitter ne sono una conferma) oggi si è espresso sulla partita complessa degli azzurri ad Anfield, in casa del Liverpool. Sfida fra le più difficili al mondo, se si tiene conto che nella casa dei Reds, lo scorso anno il Barcellona perse l’accesso alla finale. 

Insomma, tradotto,in poche parole: vincere o pareggiare a Liverpool è un’impresa rara. Ecco, metà di quell’impresa l’ha fatta il Napoli ieri sera. Un pareggio costruito basandosi su organizzazione, solidità, cinismo e tanta concentrazione. Un risultato utile per la classifica del girone. Un punto per il morale. Anche se ha rappresentato un passo indietro molto lungo sul gioco.

Ed è su quello che si basa il giudizio di Pistocchi sulla gara di ieri.

Alla trasmissione Marte Sport Live il suo giudizio è stato molto analitico ed  è partito dal celebre detto “macchiavellico”: “Il fine giustifica i mezzi”.

Pistocchi sul Napoli: Vedere un Napoli così difensivo non mi ha entusiasmato molto

Così l’ex giornalista di Mediaset: “Il fine giustifica i mezzi. Ma vedere un Napoli così difensivo ed italiano nei concetti di gioco non mi ha entusiasmato molto”.

Non è che non si possa dargli torto, ma come lui stesso ha dichiarato “il fine giustifica i mezzi”. Ieri il Napoli non doveva perdere, altrimenti avrebbe seriamente compromesso la propria qualificazione agli ottavi. Non a caso, mentre gli azzurri passeranno anche con un pari o una vittoria (si spera); il Liverpool di contro deve pareggiare o vincere a Salisburgo. Quindi, paradossalmente, fra le due, è la seconda che rischia di qualificarsi al 90%. E infatti anche lo stesso giornalista si complimenta per il risultato: “Detto questo (riferito al gioco difensivista) ieri serviva convincere e lo ha fatto“.

Ma la stima per un Napoli, come dice  lui, “squadra più moderna” nono viene negata, anzi il rimpianto per un momento di appannamento del gioco si nota: “Il Napoli ci aveva abituati a un calcio di un’altra matrice. Una gara come quella di ieri è ammessa, ma spero di non vederne più così“.

Molto probabilmente molti tifosi del Napoli si augurano di vedere una squadra stile Sarri: pimpante, veloce e vincente. Ma ieri sera, come ha detto Pistocchi, il Napoli doveva fare una mezza impresa e l’ha fatta. Un toccasana per i tifosi, la classifica, il collettivo. E’ un momento difficile e prestazioni così convincenti aiutano a uscire dalla crisi.

 

 

2 thoughts on “Pistocchi a Marte Sport Live: “Il Napoli non mi ha entusiasmato, ma….”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 17 =