Auriemma: “Ancelotti può dimettersi dopo il confronto”

Raffaele Auriemma

Auriemma spiega come e perché Carlo Ancelotti potrà lasciare Napoli

Dopo la sconfitta interna arrivata contro il Bologna il giornalista Raffaele Auriemma scrive su Tuttosport del possibile addio anticipato dell’allenatore azzurro.

Il Napoli perde in casa contro i rossoblu in quella che doveva essere la partita del rilancio in campionato. Gli azzurri giocano male e cadono dentro le mura amiche (CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI CASANAPOLI.NET). La partita contro il Liverpool ad Anfield sembra già un vecchio ricordo, oscurato dalla deludente prestazione di ieri sera.

Molti tifosi e addetti ai lavori si dividono su Carlo Ancelotti: c’è chi invoca le dimissioni o l’esonero e chi invece imputa la cattiva prova del San Paolo esclusivamente ai calciatori.

Raffaele Auriemma scrive di un possibile scenario, una cosa che potrebbe accadere già nelle prossime ore. Infatti il mister potrebbe decidere di lasciare la squadra e di rinunciare a metà dello stipendio.

Le parole del giornalista

“Ancelotti ha parlato con l’espressione seria di chi ha capito di essere arrivato a un punto di non ritorno e dopo il confronto di oggi il coach dovrà arrivare a una determinazione, che possa essere anche quella di dimettersi, magari d’intesa con il presidente De Laurentiis, dividendo al 50 per cento la parte restante dell’ingaggio che rimane fino a giugno. Non è improbabile che lo stesso patron stia valutando chi contattare per l’eventualità, oramai non più remota, che le strade di Ancelotti e il Napoli si separino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI