CDS su Ancelotti: “Basta, ora si fa come dico io”

Nello Pignalosa Carlo Ancelotti

Il CDS racchiude il pensiero di Ancelotti con questo titolo

Ancelotti avrebbe usato il pugno duro: questa la sintesi del CDS sull’edizione odierna per descrivere la decisione di mandare in ritiro la squadra prima della partita con l’Udinese.

La partita contro il Bologna ha fatto rimettere i piedi a terra a tutti quelli che speravano nella ripresa dopo la notte ad Anfield. Il pareggio conquistato in terra inglese non è bastato per far ripartire gli azzurri, sconfitti in casa dai rossoblu. Un match perso dopo essere andati addirittura in vantaggio.

Al termine della gara Carlo Ancelotti ha ammesso le sue responsabilità ma non si è accollato tutti i demeriti dell’attuale Napoli. L’allenatore ha precisato che le colpe vanno però divise e che i calciatori devono sentirsi altrettanto coinvolti (CLICCA QUI PER RILEGGERE LE PAROLE DEL MISTER A FINE PARTITA).

Un nuovo confronto

Non è bastato quindi l’incontro con Aurelio De Laurentiis di venerdì scorso a risolvere una situazione che appare compromessa. Il tecnico ha voluto parlare nuovamente con i suoi uomini in occasione dell’allenamento di ieri, che ha annullato il riposo programmato. Ancelotti ha fatto valere la sua autorità in quella sede, decidendo da solo e per tutti che la strada più giusta da percorrere fosse il ritiro.

2 thoughts on “CDS su Ancelotti: “Basta, ora si fa come dico io”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI