The Sun: l’Arsenal vuole Ancelotti ma i bookmakers sono scettici

Andrea Sereni Radio Marte Ancelotti

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, è seguito con interesse dall’Arsenal pronto a riportare oltremanica il tecnico dalla prossima stagione come riportato dal “The Sun”

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, è seguito con interesse dall’Arsenal pronto a riportare oltremanica il tecnico dalla prossima stagione come riportato dal “The Sun”.

Secondo il noto quotidiano britannico, i Gunners dopo aver esonerato Unai Emery non sarebbero troppo convinti della permanenza di Freddie Ljunberg.

Il tecnico di Reggiolo, dopo aver conquistato il secondo posto con il Napoli la scorsa stagione, non sta vivendo un bel periodo all’ombra del Vesuvio, tanto che in molti immaginavano che potesse essere esonerato o addirittura che potesse dare le dimissioni.

Il quotidiano inglese sottolinea che Ancelotti ha fatto bene ovunque sia andato vincendo ben 3 Champions League (2 con il Milan e una con il Real Madrid), gestendo spogliatoi di alcuni top club europei: dal Milan (con cui ha vinto praticamente tutto) alla Juve (solo per citare le italiane), passando per il Real Madrid (cui ha portato in dote la “decima” Champions”) per concludere con PSG e Bayern Monaco.

Per Carletto sarebbe un ritorno in Inghilterra dopo l’esperienza con il Chelsea di patron Abramovich che scelse il tecnico emiliano per sostituire Guus Hiddink. Con i blues ha vinto una Premier ed una FA Cup.

Inoltre, continua ancora il giornale, sir Carlo è riuscito a creare dei rapporti umani con alcuni grandi calciatori anche al di fuori del campo come dimostra la sua grande amicizia con Cristiano Ronaldo, con Robben e con l’ingestibile Ibra.

L’Arsenal vorrebbe proporre a Carletto un contratto a lungo termine. Per renderlo una sorta di Sir Alex Ferguson dei Gunners. La società è conscia che lui ha lavorato con moltissimi top players nella sua lunga carriera. Thiago Silva, Ronaldinho, Lucas Moura, Bale e James Rodriguez -suo pupillo da sempre- per dirne solo alcuni.

I Gunners potrebbero partire (come top players) solo da Lacazette e Aubameyang come punti fermi ma, convinti dell’appeal internazionale di Ancelotti, punterebbero a prendere i top sul mercato.

BOOKMAKERS E PROBABILITA’

I bookmakers, però, sono abbastanza scettici e quotano l’arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina dell’Arsenal a dieci volte la posta. Quasi come le possibilità di Rafa Benitez -dato a 12 volte la posta- (lo spagnolo è ex Napoli e Real proprio come Carletto). Secondo gli allibratori, infatti, è più probabile la permanenza di Ljiunberg sulla panchina dei Gunners quotato a 4 volte la posta. Stessa quota per un eventuale arrivo di Max Allegri.

1 thought on “The Sun: l’Arsenal vuole Ancelotti ma i bookmakers sono scettici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI