Campionato Primavera: importante vittoria per gli azzurrini a Genova

Campionato Primavera Alessandro Sacco

Nel Campionato Primavera importante vittoria per gli azzurrini raccontata da Alessandro Sacco sulle pagine del Roma

Nel Campionato Primavera importante vittoria per gli azzurrini raccontata da Alessandro Sacco sulle pagine del Roma.

 

GENOVA

Inizio di partita intensa in Liguria, dove il Genoa cerca la rete con Serpe di testa, attento Idasiak. Il Napoli prova a rispondere con Labriola ma perde l’attimo nel calciare in porta dove aver effettuato un paio di dribbling, ma senza concretizzare. Partita intensa, il portiere Vodisek respinge il tiro di Marrazzo e i partenopei chiedono un rigore per il mani di Masini sul tiro di Palmieri, l’arbitro lascia correre.

Il Genoa ha l’occasione per passare in vantaggio con Moro, si immola Senese che salva la porta azzurra. Spingono i rossoblu con il traversone di Raggio, blocca in presa alta Idasiak. I padroni di casa perdono palla, scatto di Palmieri che poi calcia, palla sopra la traversa. Gli azzurrini passano in vantaggio con il diagonale vincente di Palmieri. Partenopei anche in vantaggio numerico con il rosso ai danni di Raggi.

I padroni di casa però vanno ad un passo dal pareggio con Gasco, conclusione parata in angolo da Idasiak. Il Napoli però è micidiale e raddoppia con Labriola che scatta in contropiede e supera Vodisek. Inizio di ripresa un’occasione per parte, prima con Palmieri, tiro al volo fuori di un soffio, poi il Genoa spreca clamorosamente con Moro la palla dell’1-2, ma manca il bersaglio da pochi passi.

La squadra di Chiappino ancora vicino al gol, stavolta con Gasco, palla di poco sul fondo. I partenopei però oggi sono micidiali e siglano la terza rete, respinta corta di Vodisek e Sgarbi ribadisce in rete. I partenopei vanno ad un passo dalla quarta rete con Marrazzo, respinge la difesa del Genoa in extremis. La squadra di Baronio va al tiro con Zedadka, stavolta Vodisek non corre pericoli.

Con questi tre punti il Napoli scavalca tre squadre. Ora l’ultima sfida contro il Genk in Youth League e poi in campionato contro la Lazio.

IL TABELLINO

GENOA-NAPOLI 0-3

GENOA (4-3-1-2) – Vodisek; Gasco (67’ Dumbravanu), Lisboa, Raggio, Verona Gronberg (32’ Da Cunha), Serpe, Masini, Eboua, Klimavicius (46’ Diakhate), Zennaro (67’ Besaggio), Mora (81’ Buonavoglia) A disp. Drago, Dellepiane, Piccardo, Dumbravanu, Da Cunha, Conti, Ruggeri, Cenci, Besaggio, Buonavoglia, Montalto, Diakhate All. Chiappino

NAPOLI (3-5-2) – Idasiak; Zanoli, Zedadka (82’ D’Amato), Marrazzo, Senese, Manzi, Vrikkis, Mamas (76’ D’Onofrio), Palmieri (70’ Vianni), Labriola (76’ Esposito A.), Sgarbi (82’ Vrakas) A disp. Daniele, Zanon, D’Onofrio, Esposito A., Vrakas, D’Amato, Cioffi, Mancino, Vianni All. Baronio

Marcatori: 30’ Palmieri (N); 48’ Labriola (N); 58’ Sgarbi (N)

Note: Ammonito: Palmieri, Manzi, Senese (N); Espulso: Raggi (G); Recupero: 3’ p.t.;

Arbitro: Mario Davide Arace di Ludo di Romagna; Ass1: Francesco Santi di Prato; Ass2: Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto

PARTITE PRIMAVERA

Lazio-Inter 0-2

Juventus-Torino 1-1

Atalanta-Chievo Verona 2-0

Genoa-Napoli 0-3

Sassuolo-Fiorentina sabato ore 17,00

Empoli-Roma domenica ore 10,00

Cagliari-Sampdoria domenica ore 12,00

Pescara-Bologna lunedì ore 14,30

Classifica Primavera

Atalanta 31, Cagliari 25, Cagliari e Inter 22, Genoa 20, Roma 19, Juventus 17, Bologna 15, Empoli e Torino 12, Fiorentina, Sassuolo e Lazio 10, Sampdoria e Napoli 9, Chievo Verona e Pescara 8

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI