fbpx

Gattuso alla squadra:”Toglietevi quella paura da faccia, vi voglio carichi ed aggressivi”

Gennaro Gattuso intervista DAZN Torino

Gattuso ha subito fatto comprendere a tutti di che pasta è fatta nel suo primo giorno a Castel Volturno

Gattuso  solo da ieri è stato ufficializzato allenatore del Napoli ma nella sua testa vi è già l’idea di attuare  una rivoluzione  e in tempi piuttosto stretti.

La crisi del Napoli ha costretto Aurelio De Laurentiis ad effettuare un celere  cambio in panchina.

Il tecnico calabrese, come riferisce Repubblica, si è subito dimostrato alla sua squadra piuttosto  deciso e aggressivo.

Ed in effetti Ringhio ha mostrato subito a tutti  il suo bel  caratterino

Il tecnico ex Milan è apparso già  bello carico forse come non mai per la sua nuova avventura in terra partenopea. Il suo obiettivo è quello di caricare la squadra e farla ritornare presto in auge.

Il Buon Ringhio insomma  è partito molto  forte e le sue urla durante la prima seduta a Castel Volturno si sono sentite in maniera chiara e decisa.

«Vi do solo un minuto di tempo per bere, levatevi quella paura dalla faccia: vi voglio aggressivi, determinati, sicuri dei vostri mezzi».

Queste alcune delle principali frasi di Gattuso durante il primo allenamento di ieri pomeriggio col suo Napoli,  come riporta Il Mattino a proposito della seduta pomeridiana che è stata ricca di spunti, intensa, con tanto impegno e le sollecitazioni del nuovo tecnico verso molti calciatori, Insigne su tutti. Uno show di urla, incitazioni, arrabbiature, sfoghi. Ringhio Star.

Dopodomani c’è il Parma e non si può perdere un attimo: ripristinati dunque doppi allenamenti e ritiro della vigilia. Il dopo Ancelotti è cominciato. Gattuso vuole imprimere il suo carattere alla squadra.

D’altronde De Laurentiis lo aveva detto:

“Ora è il momento di Gattuso, Ringhio Star. Lui non ha bisogno di presentazioni, ma ha bisogno di avere sollecitazioni e di darvI delle risposte perché ha assimilato nel passato molte cose dell’osannato Napoli di Sarri e ha cercato di applicarlo a Milan, arrivando quinto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.