fbpx

Napoli Parma si gioca alle 18,30 a porte aperte.

Napoli - parma

Napoli Parma si gioca alle 18,30 a porte aperte.

Napoli Parma si gioca. Verifiche positive dal San Paolo: si gioca a porte aperte, ma la gara ê posticipata alle ore 18,30. Dopo la caduta dei cupolini per il forte maltempo, ciò che ci giunge da Fuorigrotta è che la partita tra Napoli-Parma si giocherà normalmente a porte aperte. L’unica valutazione da fare riguarda la messa in sicurezza dell’impianto. Per questo motivo, la gara sará spostata alle ore 18,30. La partita, inizialmente prevista alle 18.00, è stata posticipata di mezz’ora in seguito ai problemi causati dal maltempo. Le piogge e il forte vento che si sono abbattuti su Napoli nella scorsa notte hanno causato diversi problemi alla copertura dello Stadio San Paolo: danneggiati alcuni cupolini, e diversi calcinacci sono caduti. Il sopralluogo effettuato allo stadio ha però dato esito positivo e quindi si giocherà. Anche se il calcio d’inizio è stato posticipato di mezz’ora.

Il Napoli era contrario a giocare a porte chiuse, sia per il mancato incasso che per il mancato apporto del calore dei tifosi.

Il Parma era contrario a rinviare la partita per problemi logistici. I  tifosi erano in attesa per vedere la nuova squadra disegnata da Rino Gattuso.  E così i Vigili del fuoco sono stati chiamati a fare gli straordinari per mettere in sicurezza lo stadio San Paolo.  Alle 14.00 si è tenuta la riunione della commissione del Comune insieme al Gos per valutare la decisione da prendere. Il Parma avrebbe minacciato di non scendere in campo nel caso in cui la gara fosse stata rinviata . Per fortuna il lavoro dei vigili del fuoco e degli operai del Comune di Napoli, hanno scongiurato il rinvio a domani della partita

E speriamo che con il 4 3 3, tanto desiderato dai calciatori azzurri, possano arrivare i tre punti per rilanciare la sfida alle dirette avversarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.