Younes, idea Norwich City dalla Premier League

amin younes mercato schira

Amin Younes è nel mirino del Norwich City, club di Premier League

Il futuro di Amin Younes continua a tenere banco in casa Napoli. Il club azzurro ha necessità di cedere gli esuberi, con l’esterno tedesco tra i principali candidati a lasciare la Campania nel mese di gennaio proprio come Dries Mertens. Per Younes c’è l’idea Norwich City, club inglese club che punta molto sui giocatori tedeschi e dove ritroverebbe degli ex compagni.  Riuscire a vendere l’ex Ajax, però, si sta rivelando più complicato del previsto. Il calciatore preferirebbe un trasferimento a titolo definitivo, ipotesi improbabile alla luce dello scarso minutaggio e di costi tutto sommato elevati (1,5 milioni di ingaggio, 7-10 di valutazione del cartellino). Se da un lato il trasferimento temporaneo sino a giugno appare ad oggi la strada più percorribile, dall’altro la richiesta del Napoli per il prestito (2,5 milioni) non è stata soddisfatta appieno da nessuno.

In queste settimane per Younes si è registrato un apprezzamento del Norwich City. Un gradimento tecnico che potrebbe anche essere ricambiato, ma che difficilmente porterà a qualcosa di concreto, perché gli inglesi cercano esterni in prestito gratuito. Da notare che, al Norwich, Younes ritroverebbe eventualmente Tim Krul (con il quale ha giocato nell’Ajax) e Christoph Zimmermann e Lukas Rupp  (suoi ex compagni ai tempi del  Borussia Mönchengladbach) insieme a molteplici calciatori di origine o di lingua tedesca.

Non semplice immaginare Younes nemmeno in Turchia, dove società come Fenerbahce Galatasaray sono limitate dal Financial Fair Play. A dicembre, club di Mosca hanno effettuato qualche sondaggio con l’entourage. Per poi defilarsi dinanzi ad una richiesta di 3 milioni di stipendio per trasferirsi in Russia. Alla finestra sono rimaste delle squadre tedesche. Il Werder Brema, che ad oggi pensa però soprattutto al centravanti ed il Colonia che investirebbe troppo poco per averlo a gennaio.

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *