Radio Punto Nuovo – Ag. Rrahmani: “Non abbiamo esitato quando si è presentato il Napoli. Rrahmani è felice e motivato”

Amir Rrahmani radio punto nuovo

Le dichiarazioni di Adrian Aliaj, agente di Rrahmani, live a Radio Punto Nuovo

A Radio Punto Nuovo è intervenuto Adrian Aliaj, agente del nuovo acquisto azzurro Rrahmani.

Le parole in diretta all’emittente napoletana

 “Non mi aspettavo così presto l’interesse di una big per Amir. C’era in piano di farlo crescere al Verona, ma non abbiamo esitato quando si è presentato il Napoli. Dinanzi ad un club del genere non si può dire no. Per noi, come agenti, e per il ragazzo si tratta di un privilegio essere in una squadra come la loro.

Sul periodo azzurro

“Il Napoli sta attraversando un processo normale, in questo momento. Bisogna fare un update e a giugno dovrà ricominciare da capo. Non sarà facile. Poi è chiaro, sono successe cose esterne, tra tifosi, società e squadra, ma questo accade ovunque. Per il calciatore non sarà un problema. Arriverà a luglio, quando ci sarà un nuovo progetto e un nuovo spirito”.

Ruolo e carriera di Rrahmani

“Amir non ha alcuna difficoltà a giocare a quattro. Lo fa in Nazionale, dove è il capitano. Io lo vedo addirittura meglio a quattro, anziché a tre. Il percorso di Amir per arrivare fino a qui è stato giusto. Lui è già pronto per un’esperienza del genere”.

“Viene dalla Dinamo Zagabria, dove le pressioni erano molto alte. In questo momento la Dinamo è più forte del Verona, giocano competizioni importanti e lui è passato di lì. Non vedo il problema di giocare a Napoli, a questi livelli, perché è pronto. Rrahmani è felice e motivato, sta vivendo un ottimo periodo anche sul fronte familiare”.

La trattativa 

“C’erano altre squadre che volevano Amir, ma faccio i complimenti a Giuntoli che è stato molto corretto e rispettoso. Conosco tante persone e lui lo rispetto particolarmente perché ha fatto tutto ciò che ha detto, è una bravissima persona e ricca di qualità”.

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi collaborare con CANAPOLI.NET ? CLICCA QUI