fbpx

Napoli, gli allievi superano il maestro

Editoriale Napoli Juve

Il maestro Sarri superato dagli allievi Zielinski e Insigne

Gli azzurri tornano a vincere al San Paolo dopo 4 sconfitte consecutive e lo fanno contro la Juventus di Maurizio Sarri. Gli allievi superano il maestro con una grande prestazione e arriva il primo goal in casa in questo campionato sia per Zielinski che per Lorenzo Insigne.

Così la Gazzetta dello Sport: “Gli allievi superano il maestro . Piotr Zielinski e Lorenzo Insigne hanno atteso a lungo il loro primo gol in campionato al San Paolo, riservandolo proprio per il ritorno di Maurizio Sarri. È stata la vittoria di Lorenzo Insigne capitano del Napoli e di Napoli, che ha trascinato la squadra e anche il pubblico alla vittoria con la grinta e il piglio del leader. Ricordate le paturnie quando Ancelotti gli chiedeva di accentrarsi da punta? Solo sbiaditi ricordi, in questa serata da urlo Insigne sblocca la partita con un gran tiro che parte dal limite, più spostato verso destra”.

La serata più bella e forse più inaspettata per il Napoli. Il 2-1 con cui gli azzurri di Gattuso hanno “fatto festa” ai grandi ex Higuain e Sarri ha il potere di spazzare via, almeno per una nottata, mesi di difficoltà, polemiche e risultati amari. Il Napoli c’è, lotta e dopo il caos ha lasciato intravedere l’anima, quella di Gattuso e del suo pubblico, risbocciata nella serata da non sbagliare, da dentro o fuori. Male la Juventus a prescindere dal risultato: schierata in campo col tridente pesante e forte di un periodo di forma diametralmente opposto rispetto agli avversari, la capolista ha pagato dazio con una prestazione complessivamente ben al di sotto delle attese.

 

3 thoughts on “Napoli, gli allievi superano il maestro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 4 =