GDS- Kalidou Koulibaly in estate dirà addio al Napoli: due gli indizi che lasciano presagire la separazione

gds Kalidou Koulibaly

Kalidou Koulibaly è in odore di cessione: la dirigenza azzurra ha capito di non poterlo più trattenere e quindi, quasi inevitabilmente, si andrà all’addio nella prossima sessione di mercato

Kalidou Koulibaly è in odore di cessione: la dirigenza azzurra ha capito di non poterlo più trattenere e quindi, quasi inevitabilmente, si andrà all’addio nella prossima sessione di mercato.

L’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” sostiene che ci sarebbero due indizi sulla possibile cessione di Kalidou Koulibaly la prossima estate. Il ragazzo ha recuperato dall’infortunio muscolare ma non è ancora nelle migliori condizioni di forma. La sua è stata, almeno finora, una stagione al di sotto della sufficienza. C’è il sospetto che il club abbia già fatto la scelta di venderlo al miglior offerente durante la prossima estate.

I due indizi più rappresentativi, evidenziati dall’edizione odierna della rosea, per quanto riguarda la cessione del centrale senegalese, sembrano essere il rinnovo di Maksimovic e l’acquisto di Rrahmani per giugno. Per il serbo non dovrebbero esserci problemi per la firma. Dovrebbe arrivare, infatti, a momenti, ma c’è un’intesa totale sotto ogni aspetto tra società ed entourage del giocatore.

Ragion per cui il forte senegalese Kalidou Koulibaly sembra destinato a dire addio alla maglia azzurra la prossima estate. Peraltro mesi fa anche De Laurentiis ammise che, in caso di offerta convincente, non avrebbe esitato a cederlo. A quanto pare il Manchester United sarebbe interessatissimo alle prestazioni del difensore senegalese. Gli inglesi, però, non offrirebbero i 100 milioni offerti la scorsa estate.

🖨

1 thought on “GDS- Kalidou Koulibaly in estate dirà addio al Napoli: due gli indizi che lasciano presagire la separazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *