Cagliari-Napoli: probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

Cagliari - Napoli

Cagliari-Napoli, un girone dopo l’inizio del tracollo

Domenica pomeriggio andrà in scena il match tra Cagliari e Napoli, 24° giornata di Serie A. Si gioca alla Sardegna Arena di Cagliari alle ore 18.00. Dirigerà la partita l’arbitro Daniele Doveri.

Le due squadre si incontreranno un girone dopo. La partita del San Paolo segnò l’inizio della caduta di Carlo Ancelotti. Era il 25 settembre e gli azzurri incassavano la prima sconfitta stagionale in casa. Dopo aver dominato la partita il Napoli subì nel finale il goal di Castro, che regalò una gioia immensa alla formazione di Maran.

Il Napoli arriva con il morale alle stelle dopo la vittoria in semifinale di andata della Coppa Italia a San Siro contro l’Inter. Gli azzurri hanno come obiettivo la vittoria che, se arrivasse, permetterebbe loro di scavalcare proprio il Cagliari e di dare una sterzata importante alla classifica. Gli uomini di Gattuso cercano inoltre il doppio riscatto per rivendicare la sconfitta dell’andata e l’ultima avvenuta proprio in casa contro il Lecce. La zona Europa dista 4 punti (6° posto per accedere ai preliminari di Europa League).

Discorso simile per il Cagliari. I rossoblu puntano a ritrovare la vittoria in campionato, che manca da inizio dicembre (4-3 alla Sampdoria). Da quel momento è iniziato il periodo di stallo per Maran ed i suoi ragazzi, che hanno collezionato solo pareggi e sconfitte in 9 gare consecutive. Memori dell’impresa all’andata, i sardi proveranno a bissare il successo contro il Napoli anche al ritorno. Il Cagliari rimane, nonostante il calo, a soli due punti dall’Europa League.

Ultime dalle sedi e probabili formazioni

CAGLIARI: Maran dovrà fare a meno di alcune pedine fondamentali. Su tutte peserà l’assenza a centrocampo di Nainggolan per squalifica. Per quanto riguarda gli ex sarà assente ancora Pavoletti,mentre sono da valutare le condizioni di Marko Rog, che vorrebbe stringere i denti ed esserci a tutti i costi. Giocherà invece un altro ex Napoli, ovvero Cigarini.

4-3-1-2: Cragno; Mattiello, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Ionita; Pereiro; Joao Pedro, Simeone.

NAPOLI: Squadra che vince non si cambia, o quasi. Gennaro Gattuso va verso la conferma quasi totale della formazione che ha battuto l’Inter a San Siro. Non ancora al meglio Koulibaly, che ieri ha svolto lavoro differenziato insieme a Milik, forse si rivedrà nella lista dei convocati Faouzi Ghoulam. Restano da valutare le condizioni di Lorenzo Insigne per capire se ce la farà a recuperare dal fastidio al ginocchio. Al suo posto si scalda Politano che, vista anche la possibile esclusione di Lozano per un fastidio agli adduttori, potrebbe rappresentare l’unico cambio pronosticato rispetto alla notte milanese.

4-3-3: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Politano.

Statistiche: i precedenti tra le due squadre in Sardegna

Le sfide di Serie A in casa del Cagliari sono sempre state all’insegna dell’equilibrio. Infatti nei 33 precedenti il Napoli ha sia vinto che perso per 9 volte. In mezzo ci sono 15 pareggi tra le due formazioni. All’andata i rossoblu espugnarono il San Paolo, ma la tradizione degli ultimi anni vede un Napoli favorito (CLICCA QUI PER I PRECEDENTI AL COMPLETO).

Cagliari-Napoli: dove vedere la partita in TV e streaming

Il match sarà trasmesso in esclusiva TV per gli abbonati Sky sui canali dedicati. Sarà possibile vedere la partita in streaming anche su Sky Go e su Now Tv, utilizzando i dispositivi mobili o smart TV.

🖨

1 thought on “Cagliari-Napoli: probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *