Tuttosport – Tutti i giocatori in discussione, tranne Dries. Così Gattuso ha riportato equilibrio al Napoli

Gennaro Gattuso intervista DAZN Torino

Aveva bisogno del pugno duro l’organico del Napoli e con Gattuso arrivato il rigore che serviva

Ecco quanto riportato nell’edizione odierna di Tuttosport: una stagione quasi compromessa per il Napoli, ma non del tutto e Rino Gattuso sta salvando il salvabile. L’ottavo posto in questo momento mette in risalto il lavoro duro che il tecnico sta facendo, ma soprattutto sta facendo fare. Siamo distanti ben 24 punti dal primo posto, effettivamente non siamo abituati a tanta distanza. Così come i 12 punti che ci separano dalla zona Champions, appaiono un ostacolo insormontabile. Questa situazione ha però permesso a Gattuso di dare priorità al gioco e quindi a chi sta bene ed è in grado di giocare al meglio.

Gioca chi ha voglia di sacrificarsi, a prescindere dai contratti rinnovati o in scadenza, dalle sirene di mercato che impazzano”

Rispetto a Carlo Ancelotti, la squadra non viene stravolta ogni partita, ma cerca un’identità precisa: squadra che vince, non si cambia. Come è effettivamente accaduto dopo la vittoria in Coppa Italia contro la Lazio quando con il cambio di solo due giocatori ha sconfitto la Juventus e poi ancora la Sampdoria. Ne ha cambiati poi sei e la squadra in confusione ha perso contro il Lecce: dietrofront immediato e con la squadra originaria ha sconfitto l’Inter e poi il Cagliari. Una compagine che cerca equilibrio, stabilità, che trova la sua forza nell’essere gruppo. probabilmente, venerdì sera contro il Brescia non vedremo stravolgimenti se non quelli dovuti agli infortuni. Hysaj , uscito malconcio dalla partita contro il Cagliari, sarà fuori qualche giorno.

Si ripartirà certamente dalle certezze e Dries Mertens è la prima. La media partita racconta che con lui in campo si raggiungono i 2 punti mentre senza di lui crolla a 1.2 punti. Mertens è alla ricerca del suo record personale: gli manca solo un gol per raggiungere Hamsik, due per superarlo. Sicuramente non vorrà perdere alcuna occasione.

🖨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *