Kostas Manolas e quel gol al Barcellona: “Un’emozione da ripetere”. Per gli spagnoli è una ferita ancora aperta

Napoli-Torino Kostas Manolas cds

Kostas Manolas, difensore greco del Napoli, è l’incubo del Barcellona: il giocatore aveva già segnato contro i catalani quando vestiva la maglia della Roma

Kostas Manolas, difensore greco del Napoli, è l’incubo del Barcellona: il giocatore aveva già segnato contro i catalani quando vestiva la maglia della Roma.

Come riporta l’edizione odierna del “Corriere dello Sport“, il difensore greco che adesso veste la maglia azzurra ha già segnato contro i blaugrana nel 2018 ai quarti di Champions League. Una rete, tra le altre, che aiutò la Roma a superare la corazzata spagnola di Messi e andare avanti nel cammino continentale.

Al termine della gara con il Brescia, Manolas aveva dichiarato di voler fare un bis di quel gol. Infatti, al termine del match, trionfale con i lombardi aveva detto: “Quel gol agli spagnoli? Sarebbe un emozione da ripetere, ma il mio compito è quello di on far segnare gli avversari. Contro il Barcellona sappiamo che sarà una sfida molto difficile, ma nulla è impossibile. Sappiamo perfettamente che per fermare Messi e i suoi compagni di squadra dovremo disputare una partita perfetta, però noi siamo pronti”. Dunque il greco è pronto a fare il bis, pur essendo consapevole delle difficoltà che gli azzurri incontreranno stasera.

Anche dalla Spagna ricordano che Kostas Manolas è l’incubo del Barcellona per il gol segnato contro i blaugrana nel 2018 ai quarti di Champions. Risultato di 2-0, serviva un’altra rete alla Roma per la qualificazione, la realizza di testa il greco.

Il quotidiano Marca oggi scrive: “Pochi giocatori suscitano ricordi così brutti al Barcellona. Quel gol è una ferita che non si è ancora chiusa, sta ancora sanguinando”.

🖨

1 thought on “Kostas Manolas e quel gol al Barcellona: “Un’emozione da ripetere”. Per gli spagnoli è una ferita ancora aperta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *