fbpx

Corriere dello Sport – Koulibaly è un caso

Napoli coch

“Koulibaly è un caso”, il Napoli fa muro sul passaggio al PSG

“Koulibaly è un caso” – Apre così l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport che dedica la sua prima pagina al difensore senegalese Kalidou Koulibaly e all’indiscrezione relativa ad un suo possibile passaggio al Paris Saint-Germain.

“In Francia sono certi del passaggio al PSG: il Napoli fa muro. Kalidou avrebbe già comprato casa a Parigi. DeLa non lo cede per meno di 100 milioni”.

Kalidou Koulibaly avrebbe comprato casa a Parigi. Con vista sulla Torre Eiffel: e secondo i media francesi, ieri intenti a raccontare la storia, l’affaire sarebbe immobiliare ma anche calcistico. Ovvero: un indizio del suo eventuale futuro al Paris Saint-Germain. Appartamento panoramico a parte, un investimento che tra l’altro ha definito anche il suo inseparabile amico Ghoulam, l’interesse del Psg nei confronti di Kalidou è assolutamente reale nonchè datato.

Proprio così: è già da un anno che il Paris è sulle tracce del giocatore del Napoli, proprio come il Real e il Manchester United. Il club che anche dopo l’addio di Mourinho, grandissimo estimatore del colosso in questione, ha provato vanamente a stuzzicare le fantasie imprenditoriali di De Laurentiis recapitando l’offerta più ricca mai registrata nella storia per un difensore: 105 milioni di euro.

Giro di calendario e via: la situazione non è cambiata. Ovvero: l’Europa che conta è sempre a caccia di Koulibaly, al di là di un rendimento stagionale condizionato da mille fattori; e il club azzurro, considerando che il calciatore ha ancora un contratto fino al 2023 e una clausola rescissoria da 150 milioni, per meno di 100 milioni non risponderà neanche al telefono. La visuale è chiarissima. Almeno quanto quella sulla Torre Eiffel.

Koulibaly andrebbe a sostituire il 35enne Thiago Silva, il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno e con ogni probabilità non verrà rinnovato. Il club parigino avrebbe accelerato sul senegalese dopo il rallentamento del Manchester City, pista raffreddatasi però dopo la sentenza dell’UEFA nei confronti dei ‘Citizens’.

Questa, dunque, potrebbe essere l’ultima stagione di Koulibaly all’ombra del Vesuvio, fortemente condizionata dai continui problemi fisici che da metà dicembre in poi gli hanno permesso di scendere in campo una sola volta.

1 thought on “Corriere dello Sport – Koulibaly è un caso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + 4 =