fbpx

ESCLUSIVA CasaNapoli.net – Massimo Canta: “Gattuso è entrato nella testa dei suoi giocatori. Con lui dalla prossima stagione? Perché no”

Massimo Canta esclusiva

Intervista ESCLUSIVA per CasaNapoli.net a Massimo Canta

Il giornalista e Direttore di cartacantaweb.it Massimo Canta è intervenuto come ospite in esclusiva nella trasmissione televisiva di CasaNapoli.net. L’appuntamento del martedì sera è condotto da Max Viggiani e Pietro Maiello.

Di seguito vengono riportate le parole del giornalista.

Coronavirus: le dichiarazioni di Steven Zhang contro la Lega

“Quello che accadrà con le ultime notizie che arrivano stravolgerà tutte le polemiche di questi giorni. Zhang ha usato il modo e la terminologia più sbagliata per dire quello che pensava. Ha parlato da Presidente ma lo ha fatto come il tifoso che si sfoga con gli amici. Tutto nasce dalla decisione della Lega che ha fatto sì che questa partita, da giocare a porte chiuse, fosse rimandata. In altre regioni si è giocato a porte chiuse e questo ha scatenato il putiferio. Il calendario è e sarà stravolto, ma il comportamento del numero 1 dell’Inter non è stato adeguato e credo che ne pagherà le conseguenze”.

Gattuso ha detto che con i vari rinvii si rischia di falsare il campionato. E’ d’accordo?

“E’ difficile dare torto a Gattuso. O si gioca tutti o non si gioca, perché affrontare certe partite a distanza rispetto ad altre squadre ti condiziona. Oltretutto lui ha detto una cosa importante, ovvero che vuole giocare con il pubblico. La cosa più importante sono i tifosi e lo ha dimostrato anche a fine partita, quando ha chiamato tutta la squadra sotto la curva”. 

Si può pensare di iniziare un progetto con lui dalla prossima stagione?

“Fino a qualche settimana fa sembrava impensabile con i risultati iniziali. Poi è cambiato qualcosa con le vittorie contro Lazio e Juventus. In seguito vince contro Cagliari, Brescia Inter in Coppa Italia e pareggia con il Barcellona, per vincere ancora contro il Torino. Avesse iniziato prima questa marcia, ma evidentemente aveva bisogno di più tempo. Adesso è entrato nella testa dei suoi giocatori. Con lui dalla prossima stagione? Perché no”.

Ho incontrato Gattuso insieme a Pietro Maiello di CasaNapoli.net

“E’ successo prima di Inter-Napoli. Quando è arrivato in hotel la sera gli ho scritto un messaggio per chiedergli se potevamo vederci e ci ha dato appuntamento per il giorno dopo. Abbiamo parlato di calcio per una mezz’ora seduti su dei divanetti nell’albergo”.

Riuscirà il mister a recuperare anche Lozano e Meret? L’opinione di Massimo Canta

“E’ strano che Meret non giochi, a me piace davvero tanto. Gattuso ha motivato la scelta di Ospina con le caratteristiche che ha nell’impostazione di gioco. E’ questo che ha chiesto al colombiano e credo che lo chiederà anche a Meret affinché migliori. Lozano ha giocato veramente pochi minuti con Gattuso, ma il mister lo ha ribadito che necessita di un lavoro dal messicano che adesso non fa. Quando farà vedere anche la fase difensiva in allenamento sarà un giocatore che utilizzerà”.

Gli acquisti di Lobotka e Demme sono stati voluti dall’allenatore?

“Sicuramente Rino ha chiesto giocatori in quel ruolo che al momento non aveva e di cui aveva bisogno. E’ chiaro che se Fabian Ruiz, Zielinski ed Allan sono al top della condizione giocheranno titolari”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.