fbpx

Tmw, Coronavirus: “Doniamo i soldi del Fantacalcio agli ospedali”

CORONAVIRUS

“Doniamo i soldi del Fantacalcio agli ospedali”: la meravigliosa storia di 19 ragazzi napoletani per aiutare il Paese dal Coronavirus

è un momento davvero delicato e critico per la Nostra Italia, alle prese con l’emergenza Coronavirus.

Il personale sanitario in tutto il paese sta svolgendo un ruolo fondamentale per aiutare tutti noi.

Ed Alcuni Ragazzi di Napoli hanno pensato di  aiutarli in modo concreto, raccogliendo l’appello di tanti fantallenatori in tutta Italia che  hanno manifestato la volontà di dare un contributo personale, che possa essere la quota del  fantacalcio donata per l’assistenza in questa emergenza.

Nicola, Nello, Riccardo, Antonio ed altri 15 ragazzi napoletani non avranno il potere mediatico ed economico di Chiara Ferragni e Fedez, ma in questo momento ogni piccolo gesto ha la potenza di cambia

“Doniamo i soldi del Fantacalcio agli ospedali”: la meravigliosa storia di 19 ragazzi napoletani

Ci sono storie che vale la pena raccontare. Perché ci fanno sentire meno soli, perché entrano nelle nostre case con lo stupore che irradia le cose semplici, che vengono dal cuore.

Non parliamo di cifre milionarie, ma le idee sono più forte anche delle multinazionali.

Nicola, Nello, Riccardo, Antonio ed altri 15 ragazzi napoletani non avranno il potere mediatico ed economico di Chiara Ferragni e Fedez, ma in questo momento ogni piccolo gesto ha la potenza di cambiare il nostro mondo.

Questi 19 ragazzi napoletani hanno deciso di donare all’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli (Cotugno, Monaldi e CTO) impegnata nell’emergenza Coronavirus ,il montepremi della loro stagione al Fantacalcio.

“Data l’entità della somma – si legge su NapoliToday – il gesto ha un carattere puramente simbolico.

Vuole testimoniare l’apprensione e la vicinanza dei giovani napoletani a medici, infermieri e operatori sanitari e forze dell’ordine;

impegnate in un lavoro di grande sacrificio e invertire la tendenza che in queste ore sta dipingendo i giovani campani come incoscienti ed incauti”.

scrivono i ragazzi che verseranno 1500 euro per questa meravigliosa causa.

Mai come in questo caso, la cifra è un dettaglio quasi superfluo. Il mondo lo si cambia un passo alla volta.

1 thought on “Tmw, Coronavirus: “Doniamo i soldi del Fantacalcio agli ospedali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + undici =