fbpx

La Pasticceria Dolci Memela regala pastiere e capresi all’Ospedale San Paolo di Milano: l’iniziativa raccontata a CasaNapoli.net

Dolci Memela ha rilasciato un’intervista IN ESCLUSIVA per CasaNapoli.net, in cui ha parlato di una bellissima iniziativa: regalare delle pastiere all’Ospedale San Paolo di Milano

Dolci Memela, sponsor di CasaNapoli.net e di CasaSerie A, ha rilasciato un’intervista IN ESCLUSIVA per CasaNapoli.net,.Nell’intervista ha parlato di una bellissima iniziativa: regalare delle pastiere all’Ospedale San Paolo di Milano.

La signora Pina, della Pasticceria “Dolci Memela” (Sponsor di CasaNapoli.net e di Casa Serie A), ci ha raccontato come è nata l’idea e come si è concretizzata.

Queste le sue parole:

“Noi lavoriamo, in questo periodo, con consegne online, siamo operativi con consegne online sul nostro sito e sui nostri canali social. Speriamo di ripartire, ma vogliamo continuare anche a lavorare online. Ci vogliamo specializzare anche nelle consegne. Noi già abbiamo un servizio di ristorazione: facciamo parmigiana, casatielli e tutte le tipicità napoletane. Vorremmo fare formati diversi, anche monoporzioni, da mandare anche a casa. Noi lavoriamo già con le consegne a domicilio. Lavoriamo con Deliveroo, con Uber ed altri che effettuano servizi di delivery”.

Come nasce l’iniziativa per cui avete regalato diverse tipicità all’Ospedale San Paolo per Pasqua?

“Innanzitutto a Pasqua abbiamo lavorato. Stiamo lavorando part- time, ma abbiamo lavorato anche a Pasqua. Abbiamo avuto l’idea che poi si è concretizzata in un’iniziativa che sentivamo di fare. Col cuore e con molto piacere abbiamo voluto fare un gesto carino. Così nasce l’iniziativa dell ‘Ospedale “San Paolo”. In quell’ospedale abbiamo tantissimi amici che fanno colazione da noi. Abbiamo voluto omaggiare degli amici che stanno combattendo in prima linea. Abbiamo portato pastiera e caprese per tutti. Per essere solidali in un momento di difficoltà. Ho telefonato ad alcuni di loro e mi sono organizzata per consegnare il tutto.”

Poi prosegue:

“Abbiamo consegnato 40 pastiere di diverso peso: alcune da 2Kg e da 1,2Kg e delle capresi. Le pastiere sono il nostro cavallo di battaglia. Ma non abbiamo consegnato solo pastiere in cui siamo specializzati e le capresi. Abbiamo voluto portare a tutti i nostri amici anzi, in generale, a tutti coloro dei nostri prodotti. E’ stato un modo di ringraziarli per il duro lavoro che stanno affrontando”.

Bellissima iniziativa, complimenti!

“In realtà devo dividere e condividere i meriti con i miei fratelli nonché Tommaso e Ivan. Ma anche con le loro compagne Mila e Ilaria che hanno collaborato per la buona riuscita dell’iniziativa. Siamo contenti di aver potuto contribuire, seppur in parte, ad aiutare le persone che fronteggiano in prima linea questa situazione così complessa.”

L’iniziativa è stata poi certificata tramite un post sul profilo Facebook della Pasticceria Memela:

Queste le parole:

“Ognuno di noi deve fare la sua parte, anche semplicemente restando a casa. 🏠 Abbiamo pensato di addolcire la giornata di chi da mesi lavora per salvaguardare la nostra salute❤️
#DolciMemela #ospedaleSanPaolo “

1 thought on “La Pasticceria Dolci Memela regala pastiere e capresi all’Ospedale San Paolo di Milano: l’iniziativa raccontata a CasaNapoli.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 2 =