fbpx

Gazzetta – Ripartire il 13 salverebbe anche la finale di Coppa Italia. La data della finale

Caos coppa italia corsera

Ripartire il 13 salverebbe anche la finale di Coppa Italia. La data della finale

Ripartire il 13 salverebbe anche la finale di Coppa Italia. La data della finale

Il 13 Giugno è la data dell’ancora ipotetica ripresa della Serie A. La UEFA ha imposto un limite massimo per il termine delle competizioni al 2 Agosto, entro il quale dovranno essere giocate non solo le partite del fine settimana, bensì eventuali turni infrasettimanali (da una data all’altra se ne contano sette).

Un calendario molto fitto, in un periodo dell’anno che non è dei migliori. Le temperature che accompagneranno i protagonisti in campo saranno al limite del sopportabile. A risentirne sarà lo spettacolo.

Tuttavia, ubi maior… La rete di impegni è stata voluta proprio per cercare di garantire il completamento della stagione, naturalmente per salvaguardare non solo i tifosi, ma anche quell’assetto di interessi economici che al momento risulta alquanto instabile.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, qualora filasse tutto liscio, ci sarebbe una speranza anche per la Coppa nazionale.

L’Assemblea di Lega ha infatti ipotizzato che le due gare di ritorno (Napoli-Inter e Juventus-Milan) potrebbero essere disputate il 30 Giugno e l’1 Luglio, con un arco di tempo abbastanza ampio, di un mese circa, per giocare la finale.

La data più accreditata per l’assegnazione del titolo, pare al momento essere quella del 22 Luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =