fbpx

Osimhen: “Le notizie sul mio accordo con il Napoli sono false”

OSIMHEN

Victor Osimhen, attaccante del Lille, attraverso il portale Omasports.com, smentisce l’accordo con il Napoli

Victor Osimhen, attaccante del Lille, attraverso il portale Omasports.com, smentisce l’accordo con il Napoli

“Le notizie sul mio accordo col Napoli, di questo quinquennale che avrei firmato, sono tutte false. Sono sorpreso da come alcuni giornalisti scrivano cose inesatte. Ignorate qualsiasi fake news sul mio conto, quando arriverà l’ora del mio trasferimento lo sentirete dalla mia bocca”.

Giovane, forte fisicamente, con il fiuto del gol, ma soprattutto piace da impazzire ad Aurelio De Laurentiis. Il Napoli ha individuato in Victor Osimhen, 21enne attaccante del Lille, il sostituto di Arek Milik che ha manifestato l’intenzione di cambiare aria. Secondo i media nazionali il ds Giuntoli avrebbe già raggiunto un accordo con il giocatore, ma ora c’è da trattare con il club francese che chiede non meno di 55 milioni di euro per lasciar partire il suo gioiello.

L’attaccante nigeriano ha affidato a omasports.com una secca smentita sulle voci riguardanti i suoi contatti col Napoli. “Molte false notizie su di me dicono che ho trovato un accordo con il Napoli. Sono molto sorpreso dai giornalisti, che affermano di essere professionisti. Lo trovo assurdo. Si prega di ignorare qualsiasi notizia falsa, quando arriverà il momento del mio trasferimento, lo sentirete direttamente da me”. Fatto sta che  il gioiello del Lille è tra i maggiori obiettivi del Napoli, come ammesso dallo stesso entourage del calciatore nigeriano nei giorni scorsi.

Il Napoli avrebbe vinto la corsa a Victor Osimhen, attaccante classe 1998 individuato da Cristiano Giuntoli come potenziale erede di Arkadiusz Milik. In Nigeria, il portale Goal Ball si sbilancia: il talento del Lille – si legge – si trasferirà in Campania al termine di questa stagione. Secondo i colleghi africani, il forte bomber avrebbe trovato un accordo con i partenopei e giocherà per Gennaro Gattuso nel prossimo campionato di Serie A. Gli azzurri avrebbero battuto la concorrenza di squadre come Tottenham e Liverpool per aggiudicarselo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *