fbpx

Karbownik ad un passo dal Napoli

Sportitalia - Giuntoli

Vicinissimo il primo colpo del Napoli,targato 2020/2021.

Con il futuro incerto di Faouzi Gohulam,il direttore sportivo Giuntoli sarebbe ad un passo nel chiudere la trattativa per il nuovo terzino sinistro, dando un alternativa a Mario Rui, che spesso deve giocare quasi tutte le partite o adattare Di Lorenzo o Hysaj a sinistra.

Il giocatore di cui vi stiamo parlando è Michal Karbownik, di origine polacca, alto 1,75 cm e gioca nel Legia Varsavia, 19 anni,nato il 13 marzo 2001 e  che in questa stagione ha collezionato 30 partite e 7 assist e di cui Giuntoli si sia innamorato calcisticamente e si parla un gran bene come uno dei più forti mancini del futuro.

Intervenuto a Radio Punto Nuovo, il noto giornalista Umberto Chiariello ha rivelato ulteriori particolari sulla trattativa e pare che gli azzurri abbiano offerto 4 milioni per rilevare il cartellino del giovane terzino sinistro ma non sufficienti, secondo la società di appartenenza. Cosi’ il Napoli ha deciso di offrire una cifra più alta,pari a 7 milioni per assicurarsi le prestazioni di Karbownik e per chiudere subito la trattativa.

Il procuratore del terzino mancino e’ Mariusz Pierkaski, capo della UNIDOS, il Napoli è entrato in contatto con l’agente, grazie ai buoni rapporti avuti con Gardi, procuratore di Elmas.

Il giocatore polacco è anche appetito e seguito dai i maggiori club Europei e gli azzurri vogliono anticipare la nutrita concorrenza.

 

 

 

Casanapoli è un contenitore di notizie online sulla squadra del Napoli e il mondo che le ruota ogni giorno intorno. Non solo calcio per casanapoli.net da quando è online anche la sezione cronaca. I nostri redattori riportano e commentano quanto accade a tutti i protagonisti e non solo. Una giovane redazione sempre pronta a seguire, riportare e commentare il percorso della nostra amata squadra. Online sul giornale, in televisione, sul web ed in radio. Seguiteci anche sui social: Twitter, Facebook e Instagram. Seguiteci per tutti gli aggiornamenti su Casanapoli.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *